Connect with us

Calcio

Omaggiate Torrebruna e Pro Vasto: da domenica si inizia a fare sul serio

Published

on

Granata e vastesi premiati a Corfinio per la vittoria nel campionato di Terza Categoria. Tra quattro giorni parte l’avventura in Seconda

Torrebruna con presidente e capitano

La Coppa Abruzzo come apripista in vista della nuova stagione. Dopo aver compiuto un balzo in avanti sia Torrebruna che Pro Vasto ancora oggi raccolgono gli applausi ma tra qualche giorno in campo si inizierà a fare davvero sul serio, non si potrà più sperimentare.

Entrambe nelle prime due sfide di Coppa Abruzzo sono state eliminate da due squadre di Prima Categoria ma tra andata e ritorno torresi e biancorossi hanno ricevuto il premio per i risultati raggiunti nella passata stagione. Nel corso della presentazione della nuova stagione, tenutasi nei giorni scorsi a Corfinio, la Figc abruzzese ha premiato tutte le squadre vincitrici della passata stagione nei gironi di Seconda e Terza Categoria.

Il Dg della Pro Vasto Artese

Le territoriali hanno ricevuto il premio dalle mani di Gaetano Martone il delegato della Figc Abruzzo con il Torrebruna (primo posto in campionato) rappresentato dal capitano Giovanni ‘Pelè’ Salvatore insieme al presidente Giovanni Micelli mentre per la Pro Vasto (salita grazie alla splendida cavalcata nei playoff dal 4° posto) c’era il direttore generale Massimo Artese.

Ormai però si guarda alla nuova stagione, la Seconda Categoria avrà molte più insidie rispetto alla passata stagione ma nel girone E tutte e due cercheranno di ben figurare a partire da domenica 22 quando ci sarà la prima giornata. Il Torrebruna inizierà da casa (dove in campionato non perde dal dicembre 2017) contro la Virtus Castel Frentano mentre più insidioso sarà il via della Pro Vasto impegnata a Casalanguida contro una delle compagini più attrezzate del girone.

Redazione Vasport – redazione@vasport.it