Connect with us

Calcio Giovanile

“One of Us”, tappa bis a Vasto: giovani calciatori protagonisti

Published

on

Giovani calciatori protagonisti al talent gameOne of Us”, organizzato, nelle giornate di venerdì 21 e sabato 22 giugno, sul rettangolo verde del “Padre Fulgenzio Fantini” di Vasto Marina.

L’evento, proposto in collaborazione con la Global Sports e patrocinato dal Comune di Vasto, è stato realizzato per il secondo anno consecutivo in città, dopo l’esperienza dell’estate scorsa allo Stadio Aragona.

Buona la partecipazione, da parte di ragazzi del territorio ma arrivati in zona anche da fuori regione, per un’iniziativa che, assieme al lato prettamente calcistico – ha sottolineato nel suo intervento l’assessore allo Sport Carlo Della Penna – ha rappresentato anche un’occasione di promozione per Vasto in chiave turistica.

A seguire i ragazzi sul campo ed a condurre le sedute di allenamento i tecnici Flavio Marchetti e Mirko Salzano con il coordinamento logistico del calciatore vastese Nicola Della Penna.

One of Us – hanno ricordato i promotori di questo talent game che si avvale della partnership nazionale di Dazn – è il punto di contatto tra calcio dilettantistico e professionistico. Offre infatti visibilità a chi gioca, fornendo anche Masterclass per diventare atleti più forti. One of Us è anche un nuovo strumento a disposizione di club e scout professionisti, uno spazio in cui scovare nuovi talenti da mettere sotto contratto”.

Il vincitore delle varie tappe organizzate in tutta Italia avrà l’opportunità di siglare un contratto con il Genoa Calcio, club di Serie A e l’anno scorso fu Flavio Morini, difensore classe 2007 che partecipò proprio all’appuntamento di Vasto, a conquistare questa preziosa possibilità.

Redazione Vasport – redazione@vasport.it

News più lette settimanali