Connect with us

2017: Un anno di sport vastese

Ottobre: Inglese in nazionale, Iannone trova il sorriso in Giappone

Published

on

31/12/2017 – La doppia I sportiva vastese protagonista tra campo e pista

Un anno da incorniciare per Roberto Inglese. Prima i 10 gol in Serie A, poi l’accordo con il Napoli(restando in prestito al Chievo) e nella prima domenica di ottobre per l’attaccante vastese classe 1991 ecco spalancarsi le porte delle nazionale italiana. Non per uno stage ai quali aveva già partecipato nei mesi scorsi, il 1° ottobre, complice l’infortunio di Belotti il commissario tecnico Gianpiero Ventura decide di chiamarlo in vista delle due partite di qualificazioni ai mondiali contro Macedonia e Albania. Nel giro dei big azzurri, un altro passo importante nella sua carriera, nella sfida contro i Macedoni va in tribuna, nella vittoriosa trasferta in terra albanese trova spazio in panchina senza esordire.

Dopo una stagione difficile(cinque ritiri e pochi applausi) costellata da infiniti problemi e il mancato feeling con la sua Suzuki Andrea Iannone nell’ultimo mese di MotoGp trova la strada giusta per raccogliere il miglior risultato del 2017: il 15 ottobre in Giappone sul tracciato di Motegi dopo essere partito dalla quarta fila rimonta fino al 4° posto. Chiuderà la prima stagione nipponica raccogliendo 70 punti in classifica.