Connect with us

Calcio

Panaioli: “Vastese umile e con tanta voglia di migliorare. Bello l’Aragona, con il tifo lo sarà ancora di più”

Published

on

Il duttile centrocampista romano, al primo anno da senior, sarà uno dei punti cardine nello scacchiere di mister D’Adderio

Da Roma a Perugia. Da Roma a Torino. Esperienze importanti nelle giovanili biancorossa e granata prima di iniziare il cammino nel mondo dei grandi.

Lorenzo Panaioli è un classe ’99 già con una buona esperienza alle spalle, se nella passata stagione con il Cynthialbalonga è stato il suo primo anno in D non vanno dimenticate le presenze in C con la maglia della Sambenedettese. Uno dei volti nuovi in casa Vastese, elemento richiesto espressamente dal tecnico Fulvio D’Adderio che (come tanti suoi colleghi) ama elementi duttili.

Il ventiduenne romano può occupare diverse zone del campo, nel cuore del gioco, da trequartista o anche a ridosso di una sola punta. Nei primi tre allenamenti congiunti dell’estate gol e assist non sono mancati, sarà un elemento imprescindibile nello scacchiere biancorosso, su questo non sembrano esserci dubbi.

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it

Advertisement
Advertisement

Facebook