Connect with us

Calcio Femminile

Pazzesca Daniele Sabatino: sua la firma sull’exploit della Fiorentina a Praga

Published

on

Le viola volano agli ottavi di finale di Champions grazie alla rete della bomber di Castelguidone arrivata al sesto minuto di recupero

“Diamo tutto ciò che abbiamo”. Con questa frase Daniela Sabatino era stata chiara sin dalla vigilia, avrebbe fatto di tutto per regalare un’altra gioia alla Fiorentina.

Anche per riscattare l’errore dal dischetto in campionato ma la Champions League ha altro fascino e così la trentacinquenne originaria di Castelgudione ha scelto il modo migliore per salutare il 2020: firmare un gol pesante come macigno decisivo per la qualificazione agli Ottavi di finale. Anche a Praga, sponda Slavia, si sono dovuti inchinare all’esperienza e soprattutto la voglia di non mollare mai di Daniela, alle viola solo la vittoria andava bene per superare il turno e ci ha pensato proprio lei (dopo essere andata in gol anche nel 2 a 2 dell’andata) a firmare la rete del decisivo 0 a 1.

Non c’era modo migliore per chiudere l’anno, Fiorentina agli Ottavi grazie all’ennesimo gol di una bomber che non smette mai di stupire. Le viola conosceranno le avversarie nei prossimi giorni, per la Champions League appuntamento a marzo ma prima Daniela Sabatino tra Nazionale, Serie A e Coppa Italia avrà ancora tante gioie da regalare.

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it