Connect with us

Calcio

Pescara, è fatta per il ritorno di Kastanos

Published

on

Il cipriota arriva dalla Juventus in prestito

Il mercato volge alle battute finali ed il Pescara si segnala tra i club più attivi in B. Tante le trattative aperte, una è stata praticamente chiusa. Grigoris Kastanos è da considerarsi virtualmente un nuovo giocatore biancazzurro. Il cipriota è atteso a brevissimo in città per visite mediche e ultime formalità prima di mettersi a disposizione di Luciano Zauri.

L’accordo con il suo entourage e con la Juventus, società proprietaria del cartellino, è cosa fatta: il giocatore fa così ritorno in riva all’Adriatico in prestito, ma i buonissimi legami tra le due società lasciano aperti a fine stagione spiragli concreti di riscatto qualora il Delfino volesse procedere all’acquisizione definitiva.

Kastanos, reduce da un’ottima stagione a livello personale con la Juventus Under 23, ha debuttato anche in prima squadra contro la Spal ed è una vecchia conoscenza del Pescara: dal gennaio al giugno 2017, infatti, con i biancazzurri in A totalizzò 8 presenze, senza però lasciare particolari tracce positive (debuttò a San Siro nella sfida contro l’Inter). Due anni dopo Sebastiani ritrova un giocatore ben più maturo, diventato anche un perno della Nazionale di Cipro. 

Quello di Kastanos non sarà l’ultimo arrivo in casa Pescara. La società, infatti, sta allacciando altre trattative per rinforzare la rosa di mister Zauri e nei prossimi giorni sono attese importanti novità in entrata