Connect with us

Calcio

Pineto, Amaolo lascia. Pomante è il nuovo allenatore

Published

on

Daniele Amaolo lascia la panchina del Pineto e, dalla formazione Juniores, viene promosso il giovane tecnico ed ex calciatore Marco Pomante alla guida della prima squadra.

Strascichi importanti, dunque, dopo la sconfitta di ieri a Castelfidardo, nel turno infrasettimanale valido per la 15^ giornata di andata in Serie D girone F. Mister Daniele Amaolo e il suo staff hanno rassegnato le dimissioni dall’incarico. “La società, dopo un vertice interno, a malincuore ha accettato la decisione dell’allenatore“, si legge in una nota. Il presidente Silvio Brocco e i dirigenti ringraziano mister Amaolo e il suo staff per il lavoro svolto e “gli augurano un futuro ricco di soddisfazioni sportive e personali”.

Soluzione interna, quindi, per la futura guida tecnica. Da domani svolgerà il primo allenamento mister Marco Pomante. Di Silvi, classe 1983, in carriera da giocatore ha indossato le maglie, tra le altre, di Pescara, Nocerina, Chieti, Real Giulianova, Andria e L’Aquila, Pomante si accinge a vivere la sua prima esperienza in un campionato di buon livello dopo la breve attività al timone della Juniores (torneo nazionale fermo da mesi per il Covid). Pomante avrà una decina di giorni a sua disposizione per preparare la prossima partita, dal momento che quella di domenica 7 febbraio, interna con il Matese, è stata rinviata a data da destinarsi per le positività al Covid di alcuni componenti del gruppo campano. Il 14 febbraio il Pineto sarà di scena sul campo del Campobasso, attuale capolista del torneo.

Redazione Vasport – redazione@vasport.it

News più lette settimanali