Connect with us

Atletica

Podistica San Salvo protagonista a San Benedetto, Palmanova e Milano

Published

on

Il gruppo del presidente Michele Colamarino impegnato su tre fronti: Maratonina dei Fiori, Unesco Cities Marathon e Stramilano

Il presidente Michele Colamarino a San Benedetto

Dopo la Straaterno a Chieti Scalo, la Corsa della Memoria a Torre de Passeri, una fugace apparizione alla Strasimeno, alla Roma Ostia, alla Maratona di Brescia ed alla mezza di Lisbona, la Podistica San Salvo si è presentata, domenica scorsa, con oltre 20 atleti, sul lungomare di S. Benedetto del Tronto per la ventesima edizione della Maratonina dei Fiori, che si è corsa in mezzo alle palme della città adriatica in un doppio circuito di poco più di dieci chilometri. Alla partenza, agli ordini dello speaker Roberto Paoletti, erano circa tremila gli atleti provenienti da ogni parte d’Italia e, complice una bella giornata di sole, ci sono stati dei lusinghieri risultati.

Ottimo il ritorno alle gare del grande Pino Cilli (migliore dei sansalvesi all’arrivo con il tempo di 1h19′) che ha preceduto di qualche minuto Luca Felice, ormai non più una sorpresa, ed i nuovi iscritti alla Podistica S. Salvo V. Bevilacqua e F. Antenucci.  In campo femminile ottima la prova di Rosalba Monachese che ha preceduto Annalisa Fitti, che ha stabilito il suo personal best.

Nella stessa giornata tre atleti, sempre della Podistica S. Salvo, hanno corso la Unesco Cities Marathon a Palmanova, in provincia di Udine; buona la prova sia di Antonio Di Laudo (3h22′) che Maurizio D’Aloisio (3h36′) mentre solo per una manciata di secondi Mafalda Lucci non è riuscita a concludere la gara nelle 4 ore. A Milano, nella famosissima e partecipatissima Stramilano, belle prestazioni per Maurizio Colitto e Carmine Torricella.  In questa settimana che precede la Pasqua la maggior parte degli atleti, capeggiati dal Presidente Michele Colamarino, stanno rifinendo la preparazione che li porterà a correre l’8 Aprile alla XX Maratona di Roma, dove saranno oltre 40 gli atleti che difenderanno i colori della Podistica S. Salvo.

Redazione Vasport – redazione@vasport.it