Connect with us

Calcio

Poker Acqua&Sapone Montesilvano: Nerostellati ko

Published

on

Petito in grande spolvero con una doppietta

Tre gol nel primo tempo, uno nella ripresa per calare il poker. Al Galileo Speziale, l’Acqua&Sapone batte senza appello i Nerostellati nella 14esima giornata del campionato di Eccellenza e risecono a dare continuità alla vittoria col Nereto e al pareggio di Penne contro un team ospiti che non riesce dunque a dimenticare la rimonta subita con Il Pontevomano e che porta a casa una rotonda sconfitta. E’ d ura sconfitta per i peligni alla ricerca di importanti tasselli da inserire nel mercato di dicembre, come confermato da mister Lo Re’ .

La gara è subito in discesa per i ragazzi di Cianfagna che danno una scossa fortissima al campionato di Eccellenza con questo acuto. L’avvio di gara è stato col botto da parte dei verdeoro, che passano dopo appena sette minuti: rimessa di Corvini per la spizzata di Petito, tutto il resto lo fa col sinistro Jacopo Evangelista. Gary Hamo, portiere 2001 nel giro della rappresentativa Juniores, subisce il secondo gol al quarto d’ora, quando sbaglia i tempi di rinvio, agevolando lo scatenato Petito che ne approfitta e si apre la strada per un pomeriggio di sole a dispetto della pioggia che scende invece copiosa a Montesilvano. Il 3-0, infatti, è siglato ancora da Petito con un bolide che vale al tempo stesso il 3-0 per i verdeoro ed il settimo centro per l’attaccante di Montesilvano.
Nella ripresa, D’Agostino, che tornava da un’operazione al menisco, su assist di Petito griffa gol capolavoro che scrive definitivamente la parola fine sulla gara.

Il tabellino:

Acqua&Sapone – Nerostellati 4-0 (3-0)
Marcatori: 7′ pt Evangelista, 15′ pt e 34′ pt Petito, 36′ st D’Agostino (A&S)
Acqua&Sapone: Palena, Marcedula, Di Biase, Tassone (40′ st Fidanza), Evangelista (28′ st D’Agostino), Corvini, Colantoni, Maiorani, Petito (43′ st De Leonibus), Marrone, Vatavu (33′ st Trento). A disp. Di Muzio, Erasmi, De Fanis, Di Quilio. All. Cianfagna
Nerostellati: Hamo, Giallonardo (46′ st Palombizio M.), Schirone, Prencipe (41′ st Pellicciotti), Di Pietrantonio, Di Ciccio, Pelino, Iacobucci, Moscone, Palombizio A. (36′ st Toracchio), Palmerini. A disp. Santilli, Di Tommaso, Ponce, Pontarelli. All. Lo Re’
Ammoniti: Marrone (A&S), Prencipe (N)
Direzione di gara: Manuel Franchi di Teramo coadiuvato da Pierfrancesco Di Giannantonio di Sulmona e Annalisa Giampietro di Pescara