Connect with us

Allievi

Poker Virtus Vasto, tris Bacigalupo e solito Cupello

Published

on

11/01/2018 – Esordio felice per gli Allievi biancorossi nell’Elite. Nell’altro raggruppamento prima giornata agrodolce per le territoriali

Strade separate dopo una prima parte di stagione nello stesso girone ma dopo le festività anche gli Allievi hanno riacceso i motori dovendo inseguire i rispettivi obiettivi. Sicuramente più prestigiosi quelli della Virtus Vasto che dopo aver chiuso la prima fase del girone B in seconda posizione ha iniziato nel miglior modo possibile il cammino nel campionato d’Elite rifilando un netto 4 a 0 al D’Annunzio Marina. A sbloccare il match sul sintetico di casa al pronti via ci ha pensato Francesco Piras, partita mai in discussione grazie al grande protagonista di giornata: Gabriele Budano capace di firmare una splendida tripletta con destro, sinistro e incornata. Volendo aggiungere questa vittoria al filotto della prima parte di stagione i biancorossi del tecnico Paolo Acquarola hanno infilato il quattordicesimo risultato utile e nel prossimo turno proveranno a riscattare l’unica sconfitta della stagione. A settembre ci fu la sconfitta in casa della Curi Pescara, cento giorni più tardi si ritroveranno un’altra volta di fronte, è stata una prima parte di stagione che li ha visti lottare per la prima posizione, andata ai pescaresi ma domenica i vastesi andranno a caccia di un’altra vittoria.

Seconda fase anche per le altre due territoriali ma nel campionato ‘Salvezza e Coppa Abruzzo’, iniziato con un grande sorriso per la Bacigalupo vittoriosa per 4 a 1 sul Ripa 2017. Nel primo tempo Alessandro Rossi e Tiziano Irace hanno messo il match in discesa, poi gli ospiti hanno accorciato con Tommaso Di Sipo ma ancora Irace e Matteo Racciati hanno consegnato i primi tre punti dell’anno facendo felice mister Michele Antonino. Sabato pomeriggio(fischio d’inizio ore 16.30) i vastesi saranno di scena sul sintetico cupellese per affrontare i rossoblù di casa che hanno iniziato il nuovo anno con il solito problema da trasferta.

In casa della Virtus Ortona Gianmarco Sulpizio ha firmato l’1 a 0 che ha regalato la vittoria agli ortonesi costringendo il Cupello dell’allenatore Zeytulaev a rinviare per l’ottava volta consecutiva l’appuntamento con la prima vittoria esterna della stagione. Per fortuna dei cupellesi nel weekend si torna a casa e dopo le ultime sette giornate avare di successi andranno a caccia dei tre punti contro i vastesi.

Redazione Vasport – redazione@vasport.it