Connect with us

Calcio

Pollace: “Felicissimo di essere ancora con la Vastese. A Rieti per prenderci i tre punti”

Published

on

Il jolly difensivo romano è tra i tre senior confermati dopo aver già vestito la maglia biancorossa nella passata stagione

Meno tre all’esordio in campionato della Vastese. Oggi pomeriggio all’Aragona ci sarà un allenamento congiunto con la juniores di mister Paolo Acquarola, un incrocio che i biancorossi sfrutteranno per lavorare al meglio sugli ultimi dettagli prima di sfidare il Rieti.

In terra laziale inizierà il cammino dei vastesi nella stagione 2020/2021, dopo sette mesi di digiuno da impegni ufficiali da domenica pomeriggio torneranno protagonisti i tre punti. Tra i titolari, a meno di clamorose rivoluzioni, ci sarà Gianluca Pollace chiamato a dare il suo solito importante contributo. Uno di quelli che a Vasto conoscono bene, non è un volto nuovo, nella passata stagione si è messo in mostra facendo capire di essere un elemento importante del gruppo.

Capace di giocare in tutti i ruoli della difesa in terra reatina dovrebbe occupare la corsia laterale destra nel 352 del tecnico Massimo Silva. Insieme a Di Filippo e Altobelli è stata una conferma importante, parliamo di un venticinquenne con tante esperienze alle spalle, sarà un’arma fondamentale per tutta la stagione. Dalle parole pronunciate nel corso dell’intervista è bello carico, lui insieme ai suoi compagni non vedono l’ora di scendere in campo e regalare la prima gioia a una Vastese che domenica pomeriggio dovrà subito cancellare il meno uno in classifica.

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it