Connect with us

Volley

Post Futura–Fermo, Marta Di Carlo: «Ora un mese per riprepararci al meglio»

Published

on

Il ko contro la Don Celso Fermo ha chiuso la stagione della LG Impianti Futura Volley Teramo. Dopo lo 0-3 subito in casa, al Pala San Gabriele, a commentare l’epilogo della prima fase della Serie B2 è Marta Di Carlo,
centrale biancorossa: «Sicuramente c’è delusione, affrontavamo una squadra alla nostra portata e potevamo fare meglio. Soprattutto nel primo set, abbiamo commesso degli errori che ci hanno sfavorite.

Penso che comunque stiamo lavorando per acquistare una certa unione e stiamo lavorando bene. Potevamo ribaltarla, assolutamente, ma abbiamo dei blackout da cui non riusciamo ad uscirne. Nel secondo set abbiamo sbagliato tanto e quello lo dobbiamo mettere da parte».

Ora un mese di preparazione prima di affrontare la seconda fase e Di Carlo non abbassa il tiro: «Non sarà facile lasciare il ritmo partita, intanto ci riposeremo fisicamente e psicologicamente. Ora dobbiamo sfruttare il momento per prepararci, senza Lestini perdiamo un punto importante della squadra. In questo periodo dobbiamo ricostruirci».

Redazione Vasport – redazione@vasport.it