Connect with us

Calcio

Prima Categoria: domenica si parte, occhi sul girone B

Published

on

Dopo le due domeniche con il Primo turno di Coppa Abruzzo dal prossimo weekend via al campionato

L’antipasto con la Coppa Abruzzo è stato in parte digerito anche se non da tutti. Motivo, alcuni rinvii dettati dall’emergenza Covid, il virus che continua a far tremare (i casi in aumento anche in Abruzzo ne sono la conferma) non è stato ancora sconfitto.

Probabile che nei cinque giorni di Prima Categoria anche nella prima giornata di campionato alcuni match verranno rinviati ma domenica 11 ottobre si partirà, l’obiettivo della Lnd-Figc Abruzzo sarà quello di portare a termine tutti i campionati regionali. Con Eccellenza e Promozione già a pieni giri nel prossimo weekend sui campi abruzzesi tornerà protagonista anche la Prima Categoria quest’anno spalmata in cinque gironi più snelli.

Pensando a quello B sono dodici le squadre ai nastri di partenza, dall’11 ottobre fino all’11 aprile, sei mesi conditi da ventidue giornate. In Coppa Abruzzo c’è stato subito il primo incredibile derby di Roccaspinalveti conclusosi nella maniera più rocambolesca a favore dell’Asd con tanta delusione da parte della Dinamo. Per il derby di campionato bisognerà attendere la penultima d’andata (13 dicembre) con l’Asd Roccaspinalveti che riceverà i cugini della Dinamo Roccaspinalveti. Pensando all’immediato, l’Asd esordirà domenica tra le mura amiche contro il San Vito ’83 mentre la Dinamo sarà di scena in casa del Fossacesia ’90. Era il 4 marzo quando si giocava l’ultimo match della stagione 2020/2021, il Covid iniziava a preoccupare parecchio e nelle ore successive i piani alti del calcio decisero di fermare tutto e tutti. Quel mercoledì il Real Casale, in piena corsa playoff in campionato, batteva il Francavilla (ripescato in Promozione) e volava in semifinale di Coppa Abruzzo. Stagione stoppata sul più bello per i ragazzi di mister Nicola Di Martino voglioso di ripartire con lo stesso entusiasmo, come confermato dal passaggio al Secondo turno di Coppa grazie a due pareggi. Per la prima di campionato il Real Casale (sul neutro di Pollutri) se la vedrà con lo Sporting Altino. In casa Scerni si attendo l’esordio dopo il rinvio del ritorno (domenica scorsa) di Coppa Abruzzo contro il Casalanguida (3 a 3 all’andata). I rossoblù di mister Nicola Cianci sul neutro di casa riceveranno il Perano e cercheranno subito i primi tre punti della stagione. Spazio poi alle neopromosse, la Virtus Castel Frentano (prima in classifica in Seconda nella passata stagione al momento dello stop) andrà a far visita al Piazzano mentre il ripescato Di Santo Dionisio esordirà a Bomba ricevendo il Palena.

Il programma della 1° giornata del girone B di Prima Categoria:

Di Santo Dionisio – Palena

Fossacesia ’90 – Dinamo Roccaspinalveti

Piazzano – Virtus Castel Frentano

Real Casale – Sporting Altino

Roccaspinalveti – San Vito ’83

Scerni – Perano

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it