Connect with us

Calcio

Prima convocazione in Serie C per Tiziano Irace

Published

on

Il centrocampista molisano, cresciuto nella Bacigalupo Vasto Marina, oggi potrebbe esordire nei professionisti con la maglia del Livorno

Dovesse conquistare almeno un minuto di gioco sarebbe il più bel regalo di Natale finora ricevuto. Tiziano Irace ci spera, in questi mesi senza calcio giocato ha continuato ad allenarsi con la Primavera ma oggi pomeriggio potrebbe salire un altro, importante gradino.

Da un anno su di lui ha deciso di puntare il Livorno, lo ha pescato nella Bacigalupo Vasto Marina dove è cresciuto nel settore giovanile prima di diventare protagonista in Eccellenza grazie all’intuizione di mister Roberto Cesario, uno che sui giovani ha sempre puntato. Centrocampista 2002 di Montenero di Bisaccia ha accettato con entusiasmo la chiamata dei toscani ma nella passata stagione da marzo in poi non si è più giocato.

Per lui un’estate particolare, i primi allenamenti di nuovo con la Bacigalupo Vasto Marina, poi sembrava tutto fatto per il suo trasferimento alla Vastese in D ma alla fine il Livorno ha deciso di esercitare la prelazione riportandolo in Toscana. Sempre con la Primavera, nella prima giornata di campionato la vittoria è arrivata proprio grazie a un gol del diciottenne centrocampista molisano. Allenamenti anche con la prima squadra guidata dall’ex difensore Alessandro Dal Canto, dalle prime apparizioni fino a una presenza sempre più massiccia con in prima squadra. Ieri la bellissima notizia, per Tiziano è arrivata la prima convocazione in Serie C con il Livorno, penultimo in classifica, impegnato oggi (mercoledì 23 dicembre, ore 15) in casa del Como vicecapolista del girone A. Sarà un mercoledì tutto da seguire, magari dopo la convocazione potrebbe subito arrivare l’esordio tra i professionisti, sarebbe un finale d’anno da incorniciare per Tiziano Irace e anche per la Bacigalupo Vasto Marina.

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it