Connect with us

Tennis

Promo Tennis: sorrisi per la D1 e under 18 femminile. Impresa sfiorata in C

Published

on

I tennisti del presidente e maestro Pino D’Alessandro impegnati su più fronti in giro per l’Abruzzo chiudono il weekend con il bicchiere mezzo pieno

Dal quartier generale vastese la domenica della Promo Tennis è stata definita “quasi perfetta”. Fosse arrivato l’en plein staremmo qui a parlare di un risultato straordinario l’averci provato è già qualcosa che lascia ben sperare per il futuro.

Il quartetto maschile impegnato in Serie C in un ‘dentro o fuori’ contro il fortissimo e strafavorito CT Pescara A ha giocato alla pari sfiorando l’impresa al termine di una vera e propria battaglia sportiva durata oltre undici ore. Dopo essere stati sotto per 3 a 1 nei primi quattro singolari le speranze vastesi si erano riaccese quando Leonardo Dell’Ospedale aveva avuto la meglio(6-2; 5-7; 7-6) sul forte Claudio Masci. La sfida tra circoli si decideva quindi nei due doppi, nel primo vittoria agevole per i due vastesi Troiano e Falcucci (6-2, 6-3) sui rivali pescaresi. Nel secondo Dell’Ospedale e Ciancaglini si sono inchinati per 2 a 0 (7-8, 6-4) contro Pelagatti e Masci.

Nella D1 la Promo Tennis con l’obiettivo di mantenere la categoria è in campo con due squadre, quella A nell’atteso derby tutto vastese contro il Circolo Tennis “Antonio Boselli” ha conquistato una vittoria pesante, 4 a 0, per brindare in primis alla salvezza e poi andare anche a caccia del passaggio del turno. Un gruppo giovane composto da under 20 con Vicoli che si è imposto 2 a 0 su Corbo, F.Ciancaglini su Vizioli (2-0), Marinaro su Portafoglio (2-1) e infine nel doppio un altro 2 a 0 questa volta con Marinaro e Vicoli ad avere la meglio su Corbo e Primiano. Anche la squadra B, ferma fino a ieri a quota zero, si è imposta per 3 a 1 contro il favorito Lanciano B sfruttando le vittorie del giovanissimo under 14 Jacopo Mancini seguito da Giuseppe Celenza e poi il punto del kappaò lo hanno messo Alex Iannetti e Daniele Quinzi. Per la salvezza della compagine B bisognerà attendere domenica prossima.

Dai sorrisi maschili a quelli femminili, l’under 18 femminile continua a sperare nell’accesso alle finali regionali grazie alla vittoria di ieri contro l’Avezzano. Un netto 3 a 0 firmato da Giorgia Fantini e Miriana Borrelli, per loro una domenica eccezionale senza sbavature.

Redazione Vasport – redazione@vasport.it