Connect with us

Calcio

Rallenta il Casalbordino: pari con il Villa 2015

Published

on

Senza Iaboni i giallorossi non scardinano il muro francavillese. Mercoledì il secondo tempo contro l’Ortona per tornare a +11

Secondo pari stagionale e Scafapassocordone ora a meno otto. Nessun dramma in casa Casalbordino ma nella 15° giornata del girone B di Promozione non è arrivata la tredicesima vittoria in stagione. Colpa di un Villa 2015 che senza strafare è tornata a casa con un punto al termine dello 0 a 0.

I giallorossi volevano dedicare i tre punti ad Armando Iaboni infortunatosi una settimana fa ma in campo tra errori e un po’ di sfortuna Fieroni (a secco da tre giornate) e compagni non sono riusciti a scardinare la difesa ospite.

I casalesi mantengono saldamente il primo posto salendo a quota 38, più otto sulla seconda ma con una partita in meno. Anzi un tempo, quello che il Casalbordino recupererà mercoledì pomeriggio. Contro l’Ortona si parte dallo 0 a 0, un tempo per ritrovare la vittoria e riportarsi a più undici su chi insegue.

CASALBORDINO – VILLA 2015: 0 – 0

CASALBORDINO: Savut, Di Donato, Fusaro, Gagliano, Frangione, Pifano, Del Grande (14’st Palumbo), Di Pasquale, Fieroni, Letto, Koffi. A disposizione: Danushi,, Piccolo, Soria, Santini, De Luca, Ciancaglini, Galante, Canosa. All.: Borrelli

VILLA 2015: D’Ettorre, De Luca, De Marinis, Schiedi, Ippoliti, Benini, Bordoni, Giancristofaro, Sciarra, Nannarone (29’st Pasqualone), Rotolo. A disposizione: Petrucci, Mele, Postiglione, Leonbruno, Iezzi, Susi, Proterra, Liberato. All.: Di Biccari

Arbitro: Federico Amelii di Teramo (Cocco di Lanciano e Caporali di Pescara)

Ammoniti: Gagliano (C); Sciarra (V)

Redazione Vasport – redazione@vasport.it