Connect with us

Calcio

Rammarico San Salvo: Izzi non basta, vince l’Ovidiana Sulmona

Published

on

Sullo 0 a 0 il vastese Cattafesta ha parato a Vasiu. In gol gli ex Vastese Aquino e Scutti

Aggancio fallito nell’anticipo che ha chiuso il girone d’andata. L’Us San Salvo conosceva perfettamente le difficoltà che avrebbe incontrata nell’affrontare l’Ovidiana Sulmona, soprattutto nel primo tempo ci ha provato ma non è bastato: sul neutro di Raiano i biancorossi di casa si sono imposti 3 a 1 nell’anticipo della 17° giornata del girone B di Promozione.

Dicendo grazie, nel primo tempo, al portiere vastese Lorenzo Cattafesta decisivo nel neutralizzare un calcio di rigore ad Admir Vasiu quando il risultato era ancora a reti inviolate. Poco prima della mezzora Aquino ha sbloccato il match battendo l’ultimo arrivato in casa sansalvese Savut. Gli ospiti con il destro di Daniele Izzi hanno subito pareggiato i conti ma poco prima della fine del primo tempo ancora Orlando Aquino (per lui sono 12 gol in stagione) ha trasformato un calcio di rigore procurato da Fabio Lalli, super colpo del mercato dicembrino degli ovidiani. Nel secondo tempo ci ha pensato l’altro nuovo innesto dei biancorossi, Luigi Scutti, con un eurogol a firmare il definitivo 3 a 1.

Il Sulmona, conferma l’imbattibilità interna (8 vittorie e 1 pareggio) e si prende almeno per ventiquattro ore il secondo posto scavalcando lo Scafapassocordone e portandosi a meno nove dal Casalbordino capolista. Il San Salvo resta a quota 27 (sei punti di ritardo dal secondo posto) in quinta posizione e tre otto giorni inizierà il ritorno nella trasferta di Bucchianico. Prima però la parentesi con la Coppa, mercoledì al “Bucci” arriverà il Casalbordino, i sansalvesi dopo il kappaò del primo match (1 a 0 in casa della Virtus Ortona) hanno poche chance di qualificazione ma cercheranno la vittoria per ripartire subito.

Redazione Vasport – redazione@vasport.it