Connect with us

Calcio Giovanile

Rappresentativa under 19: Zinni e Ciafardini assenti, ci sono Ruzzi, Di Pasquale, Seck, Trisi, Fitti e Santone

Published

on

I due top fermati da infortuni ancora da valutare. Oggi pomeriggio appuntamento a Silvi agli ordini del selezionatore Ugo Dragone

Ruzzi (al centro) si, Zinni e Ciafardini no

Si corre spediti verso il “Torneo delle Regioni”, mancano ancora cinque mesi all’appuntamento che vedrà protagonisti, in Veneto, tanti giovani calciatori e calciatrici ma da qui a fine aprile tutte le selezioni regionali stanno studiando da vicino i prospetti su cui puntare.

Per questa settimana l’Abruzzo guarderà con attenzione una quarantina di elementi, della rappresentativa under 19 (juniores), pescati tra tante squadre di Eccellenza e alcune anche di Promozione. Oggi, mercoledì 24 novembre, dalle 15:45, al “Di Febo” di Silvi Marina, il selezionatore Ugo Dragone sicuramente dovrà rinunciare a due pedine di assoluto spessore come Alessandro Zinni e Giuseppe Ciafardini. Entrambi classe 2002, il primo attaccante scernese in forza al Casalbordino si è infortunato una settimana fa giocando con la juniores mentre l’altro, laterale destro della Bacigalupo Vasto Marina, si è fermato ieri nella trasferta in casa del Delfino per un problema muscolare. Tutti e due conosceranno l’esito dei rispettivi stop nelle prossime ore, Zinni e Ciafardini insieme a Casalbordino e Vasto Marina sperano in infortuni non gravi.

Di Pasquale e Seck (Casalbordino)

Continuando a guardare verso le nostre territoriali oggi il Casalbordino sarà comunque rappresentato da tre elementi: i due 2002 Mbaye Seck (jolly difensivo) e Simone Trisi (centrocampista) insieme al 2004 Giordano Di Pasquale. Due i giovani classe 2003 pescati dalla Bacigalupo Vasto Marina: il centrocampista Andrea Santone e il laterale (utilizzabile su tutta la fascia, per entrambe le fasi) Alfonso Fitti. Sarà il play vastese doc classe 2002, Luca Ruzzi, l’unico della Virtus Cupello.

Per il selezionatore Ugo Dragone sarà l’occasione per “toccare” da vicino tanti giovani, già nelle scorse settimane ha osservato altri under 19 e pian piano, nel corso dei prossimi mesi, avrà le idee sempre più chiare sul gruppo da formare per ben figurare al “Torneo delle Regioni”.

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it

Advertisement
Advertisement

Facebook