Connect with us

Calcio Giovanile

Raul Zinni ci ha preso gusto: altra firma del difensore goleador con la Roma under 15. Ora il super derby

Published

on

Il giovanissimo classe 2007 vastese, punto fermo della giovane difesa giallorossa, ieri mattina ha trovato la seconda rete con i capitolini. Il 5 dicembre big match contro la Lazio

Raul Zinni in azione ieri (foto di: Luciano Sacchini - Foto Reportage)

Due gol in sette giornate. Stessimo parlando di un attaccante sarebbero numeri miseri ma trovandoci di fronte a un giovane difensore con stazza imponente e testa ben attaccata sulle spalle la storia cambia, eccome se cambia.

Raul Zinni ci ha messo pochissimo a diventare punto fermo e uno dei leader della Roma under 15 attualmente seconda nel girone D del campionato nazionale Giovanissimi. Finora quattro vittorie, due pari e una sola sconfitta, quella di una settimana fa contro il Benevento. Il riscatto è stato immediato visto che i giovani giallorossi ieri mattina hanno subito ritrovato la via maestra battendo il Crotone con un netto 4 a 0. Non è mancata la firma di Raul, dopo quella del 4 ottobre contro il Lecce il gigante (184 centimetri d’altezza) è subito arrivato il bis (leggi). Nei piani alti di classifica le prime cinque sono racchiuse in appena quattro punti, c’è ancora tanto da raccontare ma i giallorossi cercheranno di riprendere la vetta, ora lontana un punto, e occupata dal Frosinone.

Su Instagram la gioia di Raul

In estate vi avevamo raccontato tutto (o quasi) del suo passaggio (leggi) da Vasto a Roma, con il Pescara in mezzo, a Trigoria ha trovato una seconda casa e in questo inizio ha anche assaporato il dolce gusto della prima chiamata con la Nazionale Italiana under 15. Il tecnico azzurro Massimiliano Favo (allenatore della Vastese in D nel 2017) lo ha inserito tra i 130 giovani under 15 visionati in tre diversi appuntamenti in giro per l’Italia. Il quattordicenne di Vasto era tra i 44 selezionati per il raduno della zona “Centro Italia” che si è svolto lo scorso 1° novembre al CPO ‘Giulio Onesti’ dell’Acquacetosa a Roma.

Tornando ai discorsi colorati di giallorosso il campionato nazionale Giovanissimi nel prossimo weekend osserverà un turno di riposo, si tornerà in campo nel primo fine settimana di dicembre (4 e 5) quando nella Capitale ci sarà il super derby giovanile tra Roma e Lazio, rispettivamente seconda e terza, divise da un solo punto in classifica. Sarà una sfida interessantissima, Raul Zinni sarà tra i sicuri protagonisti in campo e magari oltre ad alzare il solito muro per respingere gli attacchi biancocelesti andrà a caccia di un altro gol che darebbe ulteriore risalto al suo massimo impegno con la maglia giallorossa.

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it

Advertisement
Advertisement

Facebook