Connect with us

Calcio

Real Casale a Villa Santa Maria per vincere ancora. Il San Buono va a Roccaspinalveti

Published

on

I casalesi andranno a Villa Santa Maria per ridurre ancora di più la distanza dall’Odorisiana, che osserverà un turno di riposo. Il Gissi ospita il Di Santo Dionisio, Sansalvese in casa della penultima

 

Real Casale di scena a Villa Santa Maria

Nella venticinquesima giornata del girone F di Seconda Categoria il Real Casale tenterà di conquistare la quinta vittoria consecutiva per avvicinarsi ulteriormente all’Odorisiana (i monteodorisiani osserveranno un turno di riposo insieme al Carunchio). I casalesi, reduci dalla vittoria per 0-1 nel recupero di tre giorni fa a Gissi, stanno vivendo un fantastico momento di forma (quattro successi consecutivi, tra i quali spiccano le vittorie contro Palena e Odorisiana) e cercheranno altri tre punti sul campo del Villa Santa Maria, terzultimo in classifica. Gli ospiti vengono dalla pesante sconfitta di sette giorni fa sul campo della Sansalvese e saranno privi di ben quattro giocatori: gli attaccanti Ivan Stella e Maikol di Stefano (cinque e tre le giornate ancora da scontare per i due giocatori), Mirko Di Stefano e Francesco Porfilio. 

Sansalvese

Importante sfida in chiave play off fra Gissi e Di Santo Dionisio. I padroni di casa sono a secco di gol da tre partite, nelle quali hanno conquistato solamente un punto e devono invertire la rotta per ridurre la distanza dal Di Santo Dionisio e mantenere il quinto posto dagli assalti della Sansalvese. Gli ospiti, quarti a 41 punti, domenica scorsa hanno battuto l’Odorisiana e sono reduci da ben cinque successi consecutivi. Nessuno squalificato nelle due formazioni.

La Sansalvese, dopo il prezioso successo casalingo contro il Villa Santa Maria, è a -3 dal quinto posto occupato dal Gissi, ultima posizione utile per i play off. Domenica i sansalvesi andranno alla ricerca di un’altra vittoria sul campo del fanalino di coda Civitellese (appena cinque punti conquistati in venti partite). Sansalvese priva del centrocampista Matteo Argentieri con ancora un turno di squalifica da scontare; padroni di casa senza Massimiliano Di Sebastiano e Diego Masciantonio.

Dinamo Roccaspinalveti e San Buono si sfidano fra loro. I padroni di casa (sei punti negli ultimi sette incontri) sono alla ricerca di punti preziosi per allontanarsi dalla zona play out, mentre il San Buono conserva ancora piccole possibilità di play off (-6 dal quinto posto). Ospiti senza il difensore Raffaele Vitulli (2 turni di stop) e il centrocampista Manuel Piras. 

Il Virtus Tufillo, penultimo in classifica e senza punti da quattro partite, ma reduce dalla buona prestazione di quindi giorni fa (domenica scorsa ha osservato il turno di riposo) sul campo della capolista Palena, cerca punti salvezza a Roccascalegna. I padroni di casa vengono da tre successi consecutivi fra le mura amiche e sul proprio terreno di gioco sono un cliente assai scomodo per chiunque. Virtus Tufillo con due assenze per squalifica: il centrocampista Michele Sulpizio e il difensore Iacopo Iacovitti.

La capolista Palena (19 successi in 22 partite) ospita il Quadri (nono in classifica con 24 punti) e proverà ad allungare a +7 sull’Odorisiana.

 

Il programma della venticinquesima giornata del girone F di Seconda Categoria: Atletico Roccascalegna-Virtus Tufillo; Civitellese-Sansalvese; Dinamo Roccaspinalveti-San Buono; Gissi-Di Santo Dionisio; Palena-Quadri; Villa Santa Maria-Real Casale. Riposano: Odorisiana e Carunchio.

La classifica dopo 24 giornate:

Palena 57

Odorisiana 53

Real Casale* 46

Di Santo Dionisio* 41

Gissi* 34

Sansalvese* 31

San Buono* 28

Carunchio* 26

Quadri* 24

Dinamo Roccaspinalveti*** 18

Atletico Roccascalegna** 18

Villa Santa Maria*** 13

Virtus Tufillo*** 10

Civitellese** 5

(*: una partita in meno)

(**: due partite in meno)

(***: tre partite in meno)

 

Andrea Giove – andreagiove@vasport.it