Connect with us

Amatori

“Restiamo a casa…andrà tutto bene”: anche Il Golfo si fa sentire

Published

on

Lo storico club vastese, sempre protagonista nel campionato Amatori, lancia il suo messaggio attraverso i propri tesserati

Tutti insieme, distanti ma mai così uniti come in questo periodo. Ovviamente da casa, lo impongono le regole, l’emergenza Coronavirus, ormai da settimane ha cambiato, fino a stravolgere, gli usi di noi italiani e fino a quando non sarà sconfitto il virus bisognerà continuare a seguire le linee imposte dal Governo.

Non mancano gesti di grande solidarietà verso ospedali, medici e infermieri, tutti si sono mossi e tra una donazione e l’altra anche per strappare più di un sorriso tante squadre si sono attivate per continuare a inviare messaggi di speranza.

Dai piani più alti fino alle categorie meno nobili, in attesa di capire se e quando si potrà tornare in campo, si è fatto sentire anche Il Golfo. Compagine storica del calcio vastese, ormai da quasi trentacinque anni impegnata nel campionato Amatori (con tanti campionati vinti) dove in questa stagione.

Pur dovendo inseguire il Real Sangro (un solo punto di ritardo) era in piena corsa per la vittoria del titolo essendo una delle tre squadre ancora imbattute (insieme a Sporting San Salvo e San Vito).

“Restiamo a casa”, “Distanti ma uniti” e “Andrà tutto bene”, i messaggi di queste settimane sono chiarissimi, anche Il Golfo, da casa, è sceso in campo augurandosi e augurando a tutti futuri giorni migliori.

Redazione Vasport – redazione@vasport.it