Connect with us

Calcio

Rimontona Casalbordino: battuto l’Athletic Lanciano con un poker

Published

on

I giallorossi sotto di due reti nel primo tempo reagiscono nella ripresa. Fallito anche un penalty nel finale.

Primo tempo da incubo e ripresa da applausi. Il Casalbordino in versione ‘double face’ inizia la stagione con una vittoria nell’andata del Primo turno di Coppa Italia di Promozione superando 4 a 2 il neopromosso Athletic Lanciano. Protagonista bomber Fieroni autore di una doppietta insieme ad Erragh e Del Grande gli uomini delle remuntada.

Si perché i giallorossi di mister Gianni Borrelli, privi dello squalificato Iaboni, nel primo tempo dopo averci provato con Erragh erano andati sotto subendo prima il gol di Paolucci e poi il penalty firmato da Marfisi. Negli spogliatoi sicuramente c’è stata la strigliata del tecnico molisano e in campo i casalesi sono scesi con tutt’altro spirito centrando una clamorosa rimonta. La storia del match è cambiata in poco più di duecentocinquanta secondi, Fieroni servito da Letto ha riaperto il match, due minuti più tardi Ilyass Erragh ha firmato il pari e poco prima dell’ora di gioco il 2000 Mario Del Grande ha completato la rimonta. I lancianesi hanno accusato il colpo e pur accennando alla reazione non sono riusciti a trovare il pareggio. Nel finale ancora sprazzi giallorossi, Fieroni ha prima trovato il gol del definitivo 4 a 2 e poi in pieno recupero ha fallito il calcio di rigore (palo) che avrebbe voluto dire tripletta per lui e qualificazione ipotecata in largo anticipo per i casalesi.

Due gol di vantaggio però danno comunque maggiori sicurezze, dimenticato il primo tempo c’è stata la reazione che ha consegnato al Casalbordino la prima vittoria stagionale. Tra sette giorni mancherà ancora Iaboni ma in casa dell’Athletic Lanciano si potrà perdere anche con il minimo scarto per volare al Secondo turno di Coppa.

CASALBORDINO – ATHLETIC LANCIANO: 4 – 2

Reti: 13’pt Paolucci (AL), 29’pt Marfisi (AL), 9’st e 43’st Fieroni (C), 11’st Erragh (C), 13’st Letto (C)

CASALBORDINO: Pezzella, Di Donato (28’st De Luca), Fusaro, Piccolo, Frangione, Pifano, Del Grande (31’st Canosa), Gagliano, Fieroni, Erragh (16’st Koffi), Letto. A disposizione: Sallese, Di Pasquale, Santini, Galante, D’Elia. All.: Borrelli

ATHLETIC LANCIANO: Prosini, Marrone, Marconetti, Cardone, Direttore, Caldi (23’st Di Nunzio), De Rentiis, Paolucci (41’st Antenucci), Di Paolo (18’st Dell’Elba), Margarita (31’st De Nardis), Marfisi. A disposizione: Cipolla, Pagano, Abate, Di Santo. All.: Brettone

Arbitro: Luca Di Monteodorisio di Vasto (Di Florio di Lanciano e Di Nardo di Maio di Pescara)

Ammoniti: Fusaro, Letto (C); Direttore, De Rentiis (AL)

Redazione Vasport – redazione@vasport.it