Connect with us

Calcio

Rissa a Scerni: Real San Giacomo e Torrebruna entrambe sconfitte a tavolino

Published

on

Il giudice sportivo condanna le due squadre allo 0 a 3. Due turni di squalifica per Oronesu e Salvatore. Domani in campo quattro squadre

Real San Giacomo e Torrebruna entrambe colpevoli. Dopo la sospensione del match al quarto d’ora del secondo tempo oggi è arrivata la decisione del giudice sportivo:infliggere ad entrambe le società Real San Giacomo e Torrebruna la punizione sportiva della perdita della gara con il punteggio di 0 a 3”.

Tre giorni fa a Scerni i biancoverdi di casa dopo un’ora di gioco erano avanti sul Torrebruna per 2 a 1 con le reti di D’Ascenzo e Di Fonzo insieme a quella ospite firmata da Femminilli. Al quindicesimo del secondo tempo il fischietto vastese ha sospeso il match a causa di una rissa scoppiata in campo, vicino le panchine leggendo il comunicato numero 14 di oggi, mercoledì 31 ottobre: “Esaminato il referto arbitrale nel quale si riferisce che: al minuto 15 del secondo tempo il calciatore del Real San Giacomo, Oronesu Ludovico, dopo un fallo subito da un compagno di squadra in prossimità delle panchine spintonava energicamente l’avversario appoggiandogli le mani sulle spalle; a seguito di ciò si scatenava una violenta colluttazione che vedeva coinvolti molti giocatori di entrambe le società, compresi gli appartenenti alle panchine e ai dirigenti; tra questi il calciatore del Torrebruna, Salvatore Danilo, tirava un calcio ad un avversario all’altezza delle gambe; il Direttore di Gara non riuscendo a riportare alla calma i calciatori sospendeva definitivamente la gara”. Oltre alla sconfitta a tavolino per entrambe sono arrivate due giornate di squalifica per i giocatori Oronesu e Salvatore da scontare nei prossimi turni.

Tornando al calcio giocato domani pomeriggio, giovedì 1 novembre (ore 14.30), quattro squadre scenderanno in campo per recuperare due match (della seconda giornata) rinviati lo scorso 7 ottobre causa nebbia e pioggia. Al “Moretti” di Montazzoli i biancoblu di casa riceveranno la New Robur nella sfida ribattezzata già un mese fa “Il derby della montagna” mentre il Torrebruna, amareggiato per la sconfitta a tavolino (in campo non perdono da otto mesi, dallo scorso marzo), proverà a riscattarsi contro il Vasto United nel remake della finale playoff dello scorso giugno.

 

Classifica aggiornata dopo 5 giornate in Terza Categoria:

 

Us Gissi 13

Pro Vasto* 12

Aquilotti San Salvo 10

Atletico Vasto* 9

Audax Palmoli 9

Torrebruna* 7

Montazzoli** 6

Furci 6

Vasto United* 4

Real Cupello* 3

Real San Giacomo 3

Montalfano 3

New Robur* 1

Lupi Marini 1

Carpineto/Guilmi 1

(*: una partita in meno)

(**: due partite in meno)

 

Redazione Vasport – redazione@vasport.it