Connect with us

Basket

Ritorno sul parquet senza squilli, ko la Vasto Basket

Published

on

Biancorossi sconfitti in trasferta 78-69 dalla Bramante Pesaro nella prima gara del 2020

Prima del 2020 a mani vuote per la Vasto Basket.

La squadra di coach Gianpaolo Ambrico soccombe, con il punteggio di 78-69, contro la Bramante Pesaro ed inizia dunque senza squilli e punti il girone di ritorno del Campionato di C Gold.

In terra marchigiana è andata in scena una partita che ha visto più incisivi e determinati, nella prima parte, i padroni di casa. Buona la reazione dei vastesi dopo l’intervallo lungo con il divario accusato dopo i primi 20 minuti (44-30) pressoché azzerato, ma, alla fine, è tornata ad essere efficace e produttiva la condotta di gioco dei pesaresi che, trascinati da Giampaoli (31 punti a referto) sono riusciti così ad aggiudicarsi un successo prezioso che conferma la truppa di Nicolini in alta quota in classifica generale, terza, ora a 18 punti, alle spalle delle due battistrada, Foligno (22) e Matelica (20), entrambe in campo domani.

La Generazione Vincente Vasto Basket, nella quale ha fatto il suo debutto il croato Jure Brajkovic (18 punti per lui), resta invece a 12 punti, con la necessità di voltare subito pagina e concentrarsi sulla prossima sfida casalinga, al PalaBCC, con il Falconara, una gara assolutamente da non fallire.

Bramante Pesaro – Vasto Basket 78-69 (19-15, 44-30, 54-49)

Pesaro: Giampaoli 31, Ricci 10, Crescenzi 5, Centis 4, Pipitone 4, Benevelli, Gnaccarini 17, Bertoni, Alessandrini 7, Mujakovic ne, Minelli ne.. All. Nicolini

Vasto: Brajkovic 18, Di Tizio 5, Lovatti 3, Ucci 15, Oluic 20, Frattoloso ne, Marino, Delle Donne ne, Maggi ne, Peluso G. 8, Peluso A.. All. Ambrico

Arbitri: Lanciotti e Giardini

Redazione Vasport – redazione@vasport.it