Connect with us

Calcio

“Roberto Inglese può esplodere, sarà il suo anno”

Published

on

Il nuovo allenatore del Parma, Liverani, scommette sul bomber vastese. Domenica sfida da ex nella prima di Serie A

Meno quattro giorni all’inizio della Serie A. Se proviamo a guardare indietro in realtà il massimo campionato calcistico ha visto chiudere la passata stagione un mese e mezzo fa ma con gli Europei in programma nella prossima estate non c’è da perdere tempo.

Il Covid continua ad aleggiare sugli sport, in Serie A tra giocatori, staff tecnici e dirigenziali non mancano i casi di positività ma la Figc continua a tirar dritto e nel prossimo weekend si alzerà il sipario sulla stagione 2020/2021. Quella che vedrà in campo, nella massima serie, per il sesto anno consecutivo anche Roberto Inglese, tante stagioni, sempre a tinte gialloblù. Prima quelle del Chievo Verona, dal 2018 quelle del Parma con in mezzo il passaggio al Napoli con il quale però non ha mai giocato un match ufficiale. Proprio contro i partenopei partirà la stagione del Parma con il match in programma domenica alle ore 12:30.

Le ultime due stagioni, non sono un mistero, sono state travagliatissime per il ventottenne bomber vastese, tanti e lunghi infortuni lo hanno costretto a restare fuori a lungo centrando appena 42 presenze in due stagioni condite da 13 reti. L’ultimo alla coscia il più grave ma ormai tutto è acqua passata, si guarda avanti, Inglese ha lavorato a pieno ritmo durante la preparazione estiva e a leggere le parole, nell’intervista rilasciata a La Gazzetta dello Sport”, del nuovo mister ducale Fabio Liverani tutto potrebbe giocare a suo favore: “Chi può stupire? Sono curioso di vedere giocatori che hanno fatto meno anche per problemi fisici. Faccio un nome su tutti di un calciatore che posso far esplodere, credo che sia l’anno della rivalsa calcistica per Inglese”.

Ecco, la rivalsa calcistica, Inglese all’orizzonte ha ancora tanti traguardi da raggiungere, uno è anche di tinto di azzurro. Il resto lo dirà il campo, se la malasorte guarderà altrove (e sarebbe quasi ora, verrebbe da dire), Roberto è pronto a far divertire Parma e i parmensi come già fatto vedere tante altre volte.

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it