Connect with us

Basket

Roseto che carattere! Vince in rimonta contro la capolista Vicenza

Published

on

Per lunghi tratti del match sotto nel punteggio ma l’ultimo acuto è biancazzurro

Molto difficile giocare praticamente ogni tre giorni ma la Liofilchem Roseto si sta dimostrando all’altezza della sfida che il calendario gli ha messo davanti. Ieri sera al “PalaMaggetti” è andata in scena una partita vera contro la capolista Tramarossa Vicenza che non aveva ancora mai perso nella fase 2.

Ritmi altissimi fin dai primi minuti con Roseto che sembra più in palla rispetto agli avversari e chiude il primo quarto in vantaggio di 5 (22-17). I biancazzurri continuano a spingere e aumentano il loro vantaggio ma intorno al 15′ gli equilibri cambiano. Vicenza incomincia ad infilare una serie di canestri che le permettono di recuperare prima lo svantaggio e poi di chiudere il primo tempo con il punteggio di 32-35 a proprio favore.
Al rientro in campo il Roseto sembra aver subito il contraccolpo e vede il vantaggio ospite aumentare fino al +12 dopo appena due minuti. La partita sembrerebbe indirizzata anche perché Vicenza tiene sempre lontani i padroni di casa e quando mancano 10 minuti è sopra di sette punti. L’ultimo quarto per Roseto diventa una battaglia per cercare di recuperare il vantaggio e dopo 5 minuti di altissimo livello riesce a pareggiare la contesa. Questa volta è Vicenza a subire il contraccolpo, questa volta “fatale”, con i biancazzurri che sembrano inarrestabili. A meno di due minuti dalla fine il vantaggio rosetano è di 10 punti e gli ospiti hanno finito le energie. Gli ultimi canestri non aggiungono niente alla partita ma modellano il punteggio finale sul 74-67 in favore della Liofilchem Roseto.

Cade così per la prima volta nella fase 2 la capolista Tramarossa Vicenza che non è riuscita a resistere all’arrembaggio finale biancazzurro. La Liofilchem Roseto ottiene così una vittoria prestigiosa e sale a quota 26 punti in classifica. Quando mancano due partite all’inizio dei playoff, i ragazzi di coach Trullo sembrano in forma e con i due punti conquistati contro Vicenza si dimostrano un roster in grado di competere con tutti.

Davide Baglivo
redazione@vasport.it