Connect with us

Basket

Roseto e Tasp all’ultimo atto della stagione

Published

on

Le due squadre abruzzesi saranno impegnate nelle finali playoff e playout

La Liofilchem Roseto cerca il pass per la promozione mentre la Rennova Teramo vuole rimanere in Serie B. Tutto questo si deciderà nell’ultimo atto dei playoff e dei playout dopo una stagione ricca di emozioni e ostacolata dalle ormai note problematiche legate al covid.

I ragazzi di coach Trullo stanno facendo un cammino praticamente perfetto nei playoff dopo aver vinto per 3-0 sia contro la Virtus Cassino che contro la forte Rieti. Un filotto impressionante quello di Roseto che domenica affronterà in finale la Frata Nardò. I salentini hanno il vantaggio di giocare le prime gare in casa, più l’eventuale gara 5, dopo aver chiuso al terzo posto nel girone D con 32 punti e 6 sconfitte. Nei playoff Nardo ha superato prima Ancona e dopo la Luiss Roma, entrambe con il punteggio di 3-1. Un’avversario tosto che solo sulla carta è meno forte di Rieti, eliminata in semifinale. Roseto dovrà sfruttare l’entusiasmo intono al proprio team ma soprattutto dovrà mantenere alta la concentrazione perché l’aver battuto con “facilità” una delle squadre più forti della categoria ha inevitabilmente spostato i riflettori sui biancazzurri.

Meno buono rispetto a Roseto il percorso fino ad adesso della Rennova Teramo che, dopo aver sfiorato la possibilità di completare la rimonta in gara 5 contro la Virtus Civitanova, affronterà nella finale playout la Sutor Montegranaro. I biancorossi avranno il favore del campo in questa serie finale avendo concluso in una posizione migliore rispetto agli avversari anche se i punti al termine della regular season sono stati gli stessi (16) ma ha influito la classifica avulsa. I due team durante la stagione si sono già incontrati raccogliendo una vittoria casalinga a testa. Nei playoff Montegranaro ha perso il primo round salvezza contro Vega Mestre per 3-0 in una serie iniziata in ritardo a causa delle problematiche legate al covid. La Tasp sulla carta è favorita in questa finale salvezza ma come sempre sarà il campo a decretare chi rimarrà in Serie B.

La Liofilchem Roseto farà visita alla Frata Nardò domenica 13 giugno alle ore 19.30 al Pala Andrea Pasca mentre la Rennova Teramo ospiterà la Sutor Montegranaro sabato 12 giugno alle ore 18.30 al Pala Acquaviva.

Davide Baglivo
redazione@vasport.it