Connect with us

Calcio

Rossetti salva il pari del Lanciano

Published

on

Seconda gara senza subire reti per i frentani. Bene lo Spoltore

Parità senza reti al “Guido Biondi” tra Lanciano e Spoltore dove gli ospiti, ai punti, avrebbero meritato qualcosina in più.

Alessandro Del Gallo e il suo Spoltore vogliono centrare il primo successo i campionato dopo aver dovuto ingoiare il pari last minute da pare del Chieti di Alessandro Lucarelli.

Assente Antonacci per squalifica, lo Spoltore e’ comunque ben messo in campo.

Lanciano con le scelte obbligate e con un’altra settimana impegnativa alle spalle.

Frentani che hanno bisogno di maggior ricambio, anche e soprattutto con alcuni elementi momentaneamente ai box come l’attaccante Incoronato e il difensore Petrini.

Gara non ricchissima di occasioni nella quale l’estremo di casa Rossetti ha il suo bel da fare per arginare l’offensiva dello Spoltore.

Proprio il portiere del Lanciano sarà il migliore in campo al termine della contesa.

Contesa che “fischia” Manuel Franchi di Teramo coadiuvato da Federico Zugaro di L’Aquila e Fabio Falcone di Vasto.

La gara non offre tantissimo.

Il primo acuto e’ dello Spoltore. Al 9′ la fase difensiva della squadra di Oddi non e’ impeccabile, ma Rossetti ci mette la prima pezza.

Al 13′ frentani in avanti: lo squillo di Fasoli però non sortisce gli esiti sperati.
Ancora rossoneri al 33′ con Denis Di Rocco, bravo Spacca.

Al 37′ la squadra di Del Gallo gestisce bene il gioco e se ne va in contropiede ma trova un reattivo e determinante Rossetti a preservare la porta frentana.

Ripresa nella quale non cambia sostanzialmente il copione e le azioni degne di nota si rarefanno.

Al 17′ st il portiere del Lanciano e’ ancora una volta bravo a sbarrare la via della rete allo Spoltore.

Al 19′ st Pietrantonio sugli scudi con il supporto complessivo della squadra, ma non va.

Finisce 0-0, Pochino in realtà in termini di occasioni, ma comunque bene lo Spoltore che a Lanciano avrebbe potuto ottenere di più.

Bicchiere mezzo pieno per i frentani perché negli ultimi 180 minuti non incassa. Ma buona parte del merito e’ proprio di Rossetti.

Alessio Giancristofaro

Foto: Uranio Ucci

Lanciano Spoltore 0-0

Lanciano: Rossetti, Ruscitti (31’pt Nikolla, 14’st Surigiu), De Santis, Cappelli, La Barba, De Carlo, Selvallegra, Narcisi (14’st Natale), Paravati, Fasoli, Di Rocco (45’st Zela) Allenatore: Giancarlo Oddi
A disposizione: Manerba, Di Pinto, Mancini, Flores, Rossi.

Spoltore: Spacca, Maggiore (43’st Basile), Zanetti, Di Camillo, D’Ignazio, Chirilov, Belli (14’st Colecchia), Ewansiha (14’st Milizia), Said, Sparvoli, Pietrantonio. Allenatore: Alessandro Del Gallo
A disposizione: Salvatore, Malandra, Sichetti, Tiberi, Dallo, Pianamente.

Arbitro: Manuel Franchi di Teramo
Assistenti: Federico Zugaro di L’Aquila e Fabio Falcone di Vasto
Ammoniti: Nikolla (L); Zanetti, Chirilov, Ewansiha (S)