Connect with us

Calcio

Rossoneri pronti per la prima trasferta. C’è il Capistrello

Published

on

Marfisi sta bene e sarà da subito in campo assieme a Petrini. Possibile difesa a quattro

Sono 20 i convocati da Giancarlo Oddi per la prima trasferta dell’anno.

E già la quantità numerica degli elementi in rosa rispetto alla prima uscita stagionale di 7 giorni fa è un indicatore di miglioramento per i rossoneri.

Domani pomeriggio i frentani saranno impegnati contro il Capistrello squadra che, all’esordio, ha battuto il forte Chieti di Alessandro Lucarelli ad Ortona.

Capistrello, dunque, team da affrontare con tutte le precauzioni del caso.

Il Lanciano, dal canto suo, ha svolto la prima settimana completa di allenamenti.

Settimana nella quale c’è stato anche il test di Scerni contro la Bagicalupo Vasto Marina del primo turno di Coppa Italia che ha fatto registrare dei progessi rispetto ai primi novanta minuti col Casalbordino.

Rispetto a sette giorni fa, il Lanciano può contare su alcuni innesti importanti, a partire da Augusto Marfisi a metà campo e di Petrini al venuto della difesa.

È probabile che Oddi possa schierare 4 elementi in difesa riproporre, come fatto in Coppa, Rossetti tra i pali.

La sfida di Capistrello sarà fischiata da Marco Amatangelo della sezione di Sulmona coadiuvato da Matteo D’Orazio della sezione di Teramo e da Niko Ricci della sezione di Chieti.

Alessio Giancristofaro