Connect with us

Calcio

S.N. Notaresco, cinque conferme nel pacchetto ‘Under’

Published

on

Blando, Cancelli, Di Saverio, Di Stefano e Sorrini restano in rossoblù

Cinque conferme nel pacchetto Under per il S.N. Notaresco di mister Massimo Epifani.

Nell’annunciarle, in una nota, l’ufficio stampa del club rossoblù traccia i profili dei cinque ragazzi.

Giovanni Bosco Blando, nato a Vico Equense (Napoli) il 3 maggio 2001 è un centrocampista dotato di grande talento che ha vestirà la maglia rossoblù per il terzo anno consecutivo: 49 le presenze complessive in serie D. L’anno passato ha totalizzato 19 gare di cui 15 da titolare realizzando anche una rete, decisiva, nel successo colto a Tolentino.

Nicolò Cancelli, nato a Sora il 22 agosto 2000 è un attaccante esterno che ha mostrato qualità ed estro che gli hanno permesso di mettere in difficoltà le difese avversarie con giocate d’alta scuola. Anche per lui, la prossima, sarà la terza stagione di fila a Notaresco: 37 le presenze di cui ben 24 l’anno passato con 21 nello schieramento iniziale. Tre le reti messe a segno: una, di rara bellezza, contro il Chieti, poi ad Avezzano e contro la Recanatese.

Jacopo Di Saverio, nato a Teramo il 25 marzo 2002, è un difensore esterno cresciuto nel settore giovanile che l’anno passato si è ritagliato uno spazio importante, dimostrando il proprio valore e totalizzando 7 presenze.

Riccardo Di Stefano, nato a Sant’Omero il 18 febbraio 2000, è un difensore di fascia, cresciuto nel settore giovanile. Fa parte in pianta stabile della rosa di prima squadra oramai da quattro stagioni nelle quali ha mostrato grande affidabilità e sicurezza ed ha messo insieme 58 presenze: l’anno passato ne sono state 25 di cui 24 da titolare. Nel 2017/2018, per lui, anche un’annata con la Primavera del Parma. Nel campionato 2016/2017 fu proprio Epifani a promuoverlo titolare: 21 presenze ed una rete, splendida, realizzata a Campobasso.

Matteo Sorrini, nato a Teramo il 22 luglio 2003, è cresciuto anche lui nel settore giovanile della società del presidente Salvatore Di Giovanni. Difensore roccioso, l’anno passato ha collezionato l’esordio in D, il 15 Dicembre, contro la Sangiustese.

“Siamo felici di aver raggiunto l’accordo e di avere ancora in rosa con noi cinque atleti così importanti – le parole del direttore sportivo Paolo D’Ercole – che, nel corso degli anni, hanno dimostrato il proprio valore e una crescita esponenziale. Questo può e deve essere un anno, di certo, fondamentale per la loro carriera e noi abbiamo grandi aspettative su di loro”.

Nei prossimi giorni la società rossoblù comunicherà anche la composizione dello staff tecnico.

Nella foto in home Cancelli

Redazione Vasport – redazione@vasport.it