Connect with us

Calcio

Sambuceto ok con Vitale. E ora ci sono anche Iarocci e Mozzoni

Published

on

Basta la rete dell’esperto terzino: Nerostellati ko

Inizia con il piede giusto il campionato del Sambuceto. Basta infatti una rete dell’esperto Vitale a decidere la prima partita di campionato e a regalare una importante vittoria ai viola sul difficile campo di Raiano (senza pubblico), contro una squadra ostica e con ottime individualità come i Nerostellati.


I ragazzi di mister Del Zotti, che puntano ad un torneo di vertice, hanno sbloccato il risultato al 23′, con un tiro cross di Vitale da sinistra che ha sorpreso il portiere avversario, e sono stati bravi a condurre in porto il match senza troppo soffrire, anche se De Deo ha evitato il pareggio beffa proprio sui titoli di coda. Per Ligocki e soci sono 3 punti fondamentali per prepararsi al meglio alla gara con il Capistrello di domenica prossima, quando il nuovo arrivato Mozzoni – che ha già debuttato a Raiano – potrà dimostrare le sue qualità dopo una settimana di lavoro con i compagni. Mozzoni e Iarocci (anche lui al debutto, ma solo per pochi minuti in pieno recupero), infatti, sono gli ultimi arrivi di una campagna acqusiti scoppiettante per il club viola che per gli ultimi ritocchi difensivi ha pescato in D.

Classe 1989 ruolo di esterno basso di fascia sinistra, Daniele Mozzoni proviene dal San Nicolò Notaresco, squadranella quale ha rivestito anche il grado capitano; Christian Iarocci, classe 1999, è invece un difensore centrale provienente dalla Vastese che, a dispetto della giovanissima età, ha già collezionato circa 50 presenze In D. Ai due nuovi arrivi corrispondono due partenze, già celebrate nei giorni scorsi: hanno salutato infatti la Cittadella dello Sport di Sambuceto Alessio De Cinque, che fa il suo ritorno al Cupello, e Alessandro Mennillo che passa in prova al Giulianova

Christian Iarocci. classe 1999, proveniente dalla Vastese