Connect with us

Volley

San Gabriele Vasto, cuore e qualità per una vittoria preziosa

Published

on

Battuto 3-1 e raggiunto in classifica il Montorio-Roseto

Partita intensa e combattuta, quasi due ore di pallavolo giocata ad alti livelli e successo prezioso, pieno, per la San Gabriele Vasto che tra le mura amiche del centro sportivo di via Silvio Pellico batte 3-1 il Roseto-Montorio.

Affermazione in rimonta per le ragazze di coach Mattia De Angelis. Ad aggiudicarsi il primo set, infatti, erano le ospiti, sul 20-25. Dal secondo parziale la svolta: dopo un avvio disastroso, l’allenatore della San Gabriele butta nella mischia Cecilia Russo che incanala una serie di battute positive e, così, la sfida cambia completamente registro. Da qui in poi battaglia aperta tra le due squadre, con le gabrielline che acquistano fiducia e cominciano a macinare gioco. Insieme al capitano Mascitelli, sono Campofredano e Marciano, ispirate dall’ottima regia di Danila Gramaglia, a martellare le avversarie riportando in parità i set (25-23 il risultato del secondo parziale). Non cambia la musica nel terzo set, chiuso a favore delle vastesi 25-20 ed ottima è la prestazione delle centrali Andreoni-Berardi. Nel quarto parziale avvio choc per il Roseto-Montorio, murate le bocche e l’ottima difesa di Alessia Cicchitti portano a chiudere set (25-23) e gara con i 3 punti in cassaforte per le ragazze di casa.

“Una vittoria da tre punti, ma molto sudata – commenta coach De Angelis -, raggiungiamo il Montorio-Roseto e il Torrevecchia a 24 punti e rimanendo agganciati alle prime della classe allontanandoci dalla zona play out”.

Prossima partita per la San Gabriele in trasferta, sabato 22 febbraio a Pescara, contro la Dvs-Ncr Biochemical.

Redazione Vasport – redazione@vasport.it