Connect with us

Calcio

San Salvo a Ortona per ritrovare la vittoria

Published

on

Dopo l’incredibile rimonta di domenica i biancazzurri a caccia del successo che manca da tre giornate. Tra i gialloverdi c’è il vastese Avantaggiato

Ripartire dal secondo tempo di domenica. Poco tempo per pensare ma c’è subito una nuova sfida da affrontare per ritrovare la vittoria. Quella che in casa Us San Salvo manca da tre giornate ma due giorni fa contro la Val Di Sangro si è evitata la sconfitta con una splendida rimonta. Da 0-3 a 3-3, i biancazzurri pur creando tantissime palle gol hanno rischiato di affondare ma la reazione del secondo tempo è stata da applausi.

Servirà quindi quell’atteggiamento oggi pomeriggio nella difficile trasferta in casa dell’Ortona Calcio, nell’infrasettimanale valevole per la 6° giornata del girone B di Promozione. Ottobre fa rima con tour de force per i biancazzurri chiamati ad affrontare cinque partite (tra campionato e Coppa) in quattordici giorni. Rispetto a due giorni fa l’allenatore Dino Ciavatta spera di recuperare al centro della difesa Giovanni Luongo fermato da un fastidio alla schiena, se non dovesse farcela toccherebbe ancora a Giuliano arretrare con D’Aprile in mediana che ritroverebbe di nuovo la maglia da titolare. Davanti ipotesi tridente difficile, di fianco a Molino c’è Torres che parte avanti a Vasiu.

Se i sansalvesi nelle ultime tre hanno conquistato due punti al contrario l’Ortona, proprio in questi ultimi duecentosettanta minuti si è definitivamente accesso conquistando tre vittorie consecutive utili per salire al 5° posto con 9 punti, quattro in più rispetto ai biancazzurri (che senza penalizzazione ne avrebbero 8). A metà luglio in panchina è arrivato Mario D’Ambrosio a guidare un gruppo che può contare su tanta esperienza in ogni reparto. Davanti ci sono ancora Pompilio e Dragani insieme a De Luca. In difesa Lieti, Grossi e Ranalli mentre a centrocampo spazio a Scioletti che ha al suo fianco da quest’estate il vastese Daniele Avantaggiato pronto al rientro dopo aver scontato la giornata di squalifica. Tra i pali un’altra conoscenza come l’evergreen Andrea Garibaldi negli ultimi anni visto difendere i pali del Casalbordino. I gialloverdi puntano al poker di successi ma il San Salvo non vuole un’altra giornata senza vittoria, punti in palio che pesano parecchio, i sansalvesi vogliono riabbracciare il successo.

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it