Connect with us

Calcio

San Salvo – Bacigalupo Vasto Marina: a voi il derby di Coppa

Published

on

Dalle ultime sfide in Eccellenza le due compagini si ritroveranno una di fronte all’altra per aprire ufficialmente la nuova stagione, per entrambe con tante novità. Quattro ex in campo anche se Galiè è in dubbio

1232 giorni dopo riecco il San Salvo opposto al Vasto Marina, dagli anni in Eccellenza ad oggi tanto è cambiato, specie sul fronte vastese da quest’estate fusosi con la realtà giovanile della Bacigalupo dando vita alla Bacigalupo Vasto Marina presieduta da Angela Di Benedetto. Novità a grappoli per tutti, il San Salvo si ritrova a dover iniziare la stagione con il Primo turno di Coppa Italia di Promozione dopo l’amara retrocessione dall’Eccellenza della passata stagione.

Al timone c’è il nuovo presidente Antonio Castaldo, è rimasto il dg Rudy D’Amico che ha deciso di scegliere per la panchina Alfredo Castellano a cui ha consegnato una rosa di valore assoluto, pronta a giocarsela con la corazzata Lanciano. Domani capiremo sicuramente qualcosa in più quando al ‘Davide Bucci’ (fischio d’inizio ore 16) i biancazzurri riceveranno i vastesi nell’andata della coppa, ad aprile le due realtà erano divise da due categorie, una retrocessione e il ripescaggio del Vasto Marina le ha riportate sullo stesso piano. In casa sansalvese dopo il saluto di ‘Lupo’ Felice la fascia di capitano è stata consegnata a Triglione, come per Galiè (domani in dubbio la sua presenza) e Pifano si tratta di un ritorno. In campo ci saranno sicuramente i confermati Cialdini e Molino mentre tra i volti nuovi spazio a Bolzan, Stafa, Petre, Morlino e Di Crescenzo.

Se da una parte ci sono i due ex Triglione e Galiè i vastesi hanno da giocarsi la carta Cesario, visto a San Salvo qualche stagione fa in Eccellenza ma grande protagonista a Casalbordino nella passata stagione con 32 reti. Lui, come il padre, mister Roberto Cesario, il centrale difensivo Vincenzo Benedetti e i jolly offensivi Monachetti e Letto, sono tornati a Vasto Marina con l’obiettivo di riportare il più in alto possibile la realtà biancazzurra (nuovi colori sociali dopo la fusione estiva). Insieme a loro la società ha piazzato altri colpi in entrata, il ds Alfonso Calvitti ha piazzato in porta Massimo Marconato, uno che non ha bisogno di presentazioni, nel cuore del gioco l’argentino Cernaz visto a Casalbordino in grande spolvero la passata stagione. Insieme a loro l’arrivo di un altro ex sansalvese come Mattia Balzano ma le conferme non sono affatto mancate come quelle dei vari Madonna, D’Alessandro, Di Foglio, Di Gennaro, D’Adamo (in dubbio per domani) insieme agli under Marinelli e Napoletano.

È vero, quella di domani sarà solo la prima partita stagionale ufficiale, per lo più di coppa ma statene certi, nessuno vorrà fare brutta figura nel derby, per questo sarà battaglia vera, sin dal primo minuto.

Redazione Vasport – redazione@vasport.it