Connect with us

Calcio

Izzi risponde al Francavilla: pari a San Salvo

Published

on

Botta e risposta in avvio di match, poi dominio biancazzurro. Domenica prossima arriva lo Scafapassocordone

Leggerezza pesante in avvio, poi il San Salvo avrebbe meritato di portare a casa la vittoria. Il dominio non è bastato e, al triplice fischio dell’anticipo della terza giornata del girone C di Promozione con il Francavilla il finale ha recitato 1 a 1. Match deciso in avvio, al vantaggio firmato da Bernabeo ha subito risposto capitan Izzi. Tante le occasioni create dai biancazzurri ma non sono bastate per centrare la seconda vittoria consecutiva, in classifica ora i punti sono 5.

Nel sabato d’anticipo del girone C biancazzurri e francavillesi si sono divisi la posta in palio. Domenica al “Tomeo” c’è lo Scafapassocordone La partita – Il San Salvo deve rinunciare a due centrocampisti, Argirò e Stefano Di Pietro, oltre ai difensori under Minervino e Frasca. La vera novità di mister Ilyas Zeytulaev è la presenza del primo minuto di Nando Giuliano, capitan Izzi si allarga sulla corsia mancina, Luongo al centro e Pollutri a destra completano il pacchetto tutto senior a difesa del portiere Cattafesta. Nel cuore del gioco c’è l’under Dzierw al fianco di Farina e Giampiero Di Pietro, davanti tre under con il centravanti Battista supportato da Secke e D’Alessandro. Il Francavilla schiera tra i pali Spacca, davanti c’è il centravanti 2000 Bernabeo, il numero 10 è l’ex Chieti Manuel Di Rosa, sulle corsie offensive spingono Galasso e il 2003 Quintiliani. In mezzo al campo c’è De Luca ma la sua partita dura poco, fuori causa per un problema muscolare. Prima però la partita regala subito emozioni, indecisione al centro della difesa sansalvese, Bernabeo in estirada beffa Cattafesta.

La gioia del gol per i rossoblù dura poco più di cento secondi, punizione dalla sinistra calciata da Giampiero Di Pietro, sul primo palo zampata vincente di capitan Daniele Izzi, match di nuovo in parità.Il pallino del gioco è in mano al San Salvo, Luongo sulle palle inattive è l’uomo più pericoloso, sfiora due gol ma viene fermato sempre in posizione di offside.

Al pronti via della ripresa subito occasionissima per i sansalvesi, duetto sulla corsia destra tra Pollutri e Seck, quest’ultimo conclude ma trova sulla sua strada Spacca, da due passi D’Alessandro si divora il vantaggio calciando a lato. Si gioca in una sola metà campo, i biancazzurri dominano ma sotto porta le occasioni latitano anche se sugli sviluppi di un angolo Giuliano di testa non trova la porta vanificando una ghiotta occasione. Zeytulaev appesantisce l’attacco con l’ex Montalfano Paolo Griguoli prima e poi lancia come centravanti anche D’Aulerio. Sulla destra Seck è una freccia, scappa a Rapino e serve un assist d’oro a centro area ma Faye non calcia a botta sicura e perde un tempo facendosi recuperare dai giallorossi. Nei minuti finali D’Aulerio è pericolosissimo in due circostanze, prima di testa, poi la sua botta trova pronto Spacca che salva il Francavilla.

Pareggio che sta strettissimo ai sansalvesi, dominio netto fino al triplice fischio ma il Francavilla ha avuto la forza di reggere l’urto tenendosi stretto il gol firmato in apertura. Davanti al San Salvo manca qualcosa ma è una squadra che lascia ben sperare, domenica prossima altro match interno, al “Tomeo” arriverà lo Scafapassocordone, sarà un altro big match che i biancazzurri cercheranno di vincere.

SAN SALVO – FRANCAVILLA: 1 – 1

Reti: 7’pt Bernabeo (F), 9’pt Izzi (SS)

SAN SALVO: Cattafesta, Pollutri (30’st Di Tella), Izzi, Di Pietro G., Luongo, Giuliano, Seck (48’st Menna), Dzierwa, Battista (36’st D’Aulerio), Farina (20’st Faye), D’Alessandro (16’st Griguoli). A disposizione: Corvino, Frasca, Della Penna, Drame. All.: Zeytulaev

FRANCAVILLA: Spacca, Bertozzi, Rapino, De Luca (20’pt Stella), De Thomasis, Pizzica, Galasso (45’st Mazzone), Petalli (43’st Di Bernardo), Bernabeo, Di Rosa, Quintiliani (30’st Barbacane). A disposizione: Sablone, Bressi, Passeri, Lisio, Di Nardo. All.: Di Renzo

Arbitro: Luca Di Monteodorisio di Vasto (Colonna di Vasto e Di Risio di Lanciano)

Ammoniti: Bertozzi (F);

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it

Advertisement
Advertisement

Facebook