Connect with us

Calcio

Savut a un passo dal San Salvo. Abbonizio al Casalbordino, vicino anche Tucci

Published

on

Nelle prossime ore l’ex numero uno dei giallorossi si unirà ai sansalvesi. L’ex Cupello pronto a dire sì ai casalesi che hanno chiuso per l’under

Daniel Savut a un passo dal San Salvo

Il mercato non si ferma mai. Ancora dieci giorni di trattative, direttamente tra club, o pescando nel vasto mondo degli svincolati. Partendo dall’Us San Salvo che nelle prossime ore dovrebbe annunciare l’ingaggio del venticinquenne Daniel Savut pronto a raccogliere l’eredità di Antonio Cialdini accasatosi all’Athletic Lanciano. Il forte estremo difensore romeno ben si è comportato nella prima parte di stagione tra i pali del Casalbordino lasciati senza subire reti nelle ultime tre giornate. La trattative è in dirittura d’arrivo e la firma è attesa nelle prossime ore, potrebbe già esordire domani nell’anticipo che il San Salvo giocherà a Sulmona e mercoledì si troverà di fronte, in Coppa, proprio il Casalbordino.

Pio Tucci conteso da tanti club

A proposito dei casalesi, dopo gli innesti di Pagano, Checchia, Salvatore e Ligocki il direttore sportivo Gianluca Senese continua nell’opera di rafforzamento dell’organico per puntare con decisione al doppio obiettivo campionato e coppa. Ufficiale l’innesto del laterale sinistro classe ’99 lancianese Alessandro Abbonizio già visto all’opera negli ultimi anni tra Vastese juniores, Termoli e in ultimo Fossacesia che lo ha liberato nella giornata di ieri. Da un innesto sicuro a uno probabile, quello del ventiduenne Simone Pio Tucci in zona già conosciuto per la lunga militanza a Cupello. Dopo una prima parte di stagione con il Sambuceto sta decidendo quale dovrà essere la sua prossima destinazione ma dopo un viaggio nelle Marche e i sondaggi di Cupello, Fossacesia e San Salvo a spuntarla dovrebbero essere proprio i casalesi, nelle prossime ore se ne saprà di più.

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it