Connect with us

Atletica

‘Sei ore su pista’, secondo posto assoluto nazionale per Angelo Iademarco

Published

on

Risultato di prestigio per l’atleta della Podistica San Salvo nella prova di campionato a Campobasso

Risultato di prestigio per Angelo Iademarco, atleta della Podistica San Salvo, che si classifica al 2° posto assoluto e primo nella propria categoria nella ‘Sei Ore‘ di Campobasso, svoltasi sabato scorso sulla pista di atletica “Nicola Palladino” del capoluogo molisano, gara valida quale Campionato Italiano IUTA (Associazione Italiana Ultramaratona & Trail) su pista. A mettere in rilievo l’ottima prova di Iademarco è Pasqualino Onofrillo, vice presidente della Podistica San Salvo. Dopo la vittoria nella ‘Tre ore‘ di Francavilla al Mare, appena una settimana prima, il podista molisano, ma tesserato con il gruppo sansalvese, ha gareggiato assieme a papà Nicola e mamma Adalgisa, confermando spiccate doti di ‘ultrarunner‘ e venendo “battuto – sottolinea Onofrillo – solo da un mostro sacro delle ultramaratone, Giuseppe Mangione (Barletta Sportiva) che con un grande recupero nella parte finale della gara ha trionfato in questo Campionato Italiano”. Per Mangione il chilometraggio complessivo è stato di 70,750, per Iademarco 69,5.

In evidenza, poi, con il quarto posto assoluto e primo nella sua categoria, Fabio Zara della Podistica Vasto, che già preme per la prossima Maratona di New York.

Per la Podistica San Salvo, infine, sono questi giorni importanti, quelli che precedono l’importante appuntamento di domenica 14 ottobre con la ‘Wine Run‘, gara del circuito Corrilabruzzo e camminata di solidarietà a beneficio dell’associazione Lory a Colori (clicca qui per l’articolo della conferenza di presentazione) organizzata dai Supermercati Raspa con la preziosa collaborazione del sodalizio sportivo sansalvese.

Redazione Vasport – redazione@vasport.it

News più lette settimanali