Connect with us

Calcio

Serie B e partite a porte chiuse: Pescara-Ascoli senza limitazioni

Published

on

Domenica sera la sfida allo Stadio Adriatico Giovanni Cornacchia

Quattro, per ora, le partite del prossimo turno del campionato di Serie B che si giocheranno a porte chiuse: sono Cittadella-Cremonese, Chievo-Livorno, Venezia-Cosenza e Virtus Entella-Crotone.

Regolarmente con il pubblico la sfida Pescara-Ascoli, in programma domenica sera, alle 21, allo Stadio Adriatico Giovanni Cornacchia. La società biancazzurra, pertanto, ha dato l’ok alle procedure di vendita dei biglietti, sia per i tifosi locali che per gli ospiti.

La preparazione dei biancazzurri, reduci da tre pesanti stop consecutivi, continua: per l’importante confronto con i marchigiani, staccati di appena un punto in classifica da Fiorillo e compagni, mister Legrottaglie dovrebbe recuperare Campagnaro, in difesa. Sarà assente Bojinov al quale, dopo l’espulsione per proteste rimediata dalla panchina domenica sera a Crotone, è stato inflitto un turno di squalifica.

Redazione Vasport – redazione@vasport.it