Connect with us

Calcio

Serie D: 1° promossa e ben 4 retrocessioni per girone. “Agito nel rispetto delle linee del Consiglio Federale”

Published

on

Nel girone della Vastese festa per Matelica ma giù tremano Avezzano e Chieti oltre Jesina e Sangiustese

Un Consiglio Direttivo fiume. Quello odierno della Lega Nazionale Dilettanti è durato quasi sei ore ma già nel primo pomeriggio filtravano alcune indicazioni. Ancora nulla di ufficiale, le proposte votate oggi saranno portate al Consiglio Federale del 2 o 3 giugno per capire come termineranno i campionati pensando a promozioni e retrocessioni. La strada però sembra già tracciata, in Serie D promozione per la prima in classifica (di ogni girone) e retrocessione delle ultime quattro. Nel girone F dove troviamo la Vastese in C salirebbe il Matelica mentre in Eccellenza scivolerebbero ben due abruzzesi come Chieti e Avezzano, oltre le marchigiane Jesina e Sangiustese.

“Abbiamo agito con la massima accortezza e nel rispetto delle linee indicate dal Consiglio Federale in ordine a promozioni e retrocessioni in Serie D – le parole di Cosimo Sibilia presidente della Lega Nazionale Dilettanti  – consapevoli che non fosse affatto semplice affrontare la situazione tenendo conto delle peculiarità verificatesi. Ritengo sia stato fatto un lavoro scrupoloso, confortato dall’unanimità del voto in Consiglio Direttivo e guidato dal principio del merito sportivo, al quale la LND si è sempre attenuta. Credo ci siano le condizioni, anche nell’ottica della sempre più auspicata riforma del sistema calcistico italiano, di poter successivamente andare a soddisfare le ambizioni di chi avrà i requisiti oggettivi per nutrirle. Ora attendiamo il pronunciamento del massimo organismo della FIGC sulle nostre proposte. Poi finalmente potremo cominciare a pensare alla nuova stagione, con l’augurio di ripartire più forti e decisi di prima”.

Redazione Vasport – redazione@vasport.it