Connect with us

Calcio

Sibilia: “Ripartire il 3 dicembre. Lavoriamo per completare Serie D, Eccellenza e Promozione”

Published

on

Il numero uno della Lnd nelle ultime dichiarazioni ha fatto intendere di voler fortemente la ripresa di alcuni campionati

Rallentamento evidente per una Serie D che nonostante i tanti rinvii non si è mai fermata del tutto. A differenza di Eccellenza e Promozione ferme ormai da quasi un mese. Ecco, si parla tanto dei primi tre campionati dilettantistici ma dalla Prima Categoria in giù (senza dimenticare campionati giovanili e femminili) ci sono ancora tante, tantissime incertezze su una ripresa delle attività.

Tornando ai campionati dilettantistici più importanti nelle ultime ore tra Corriere dello Sport e TMW Radio è intervenuto Cosimo Sibilia, numero uno della Lega Nazionale Dilettanti, per fare il punto della situazione: L’attività della Lega Nazionale Dilettanti, per quello che riguarda la Serie D, non si è fermata. Stiamo recuperando alcune partite e ci auguriamo di riprendere il campionato dopo il 3 dicembre. L’Italia divisa in zone rosse, arancioni e gialle non poteva che indurci a prendere una decisione del genere. Tra dicembre e gennaio vorremmo restituire ordine e completezza al calendario. La LND ragiona in un’ottica di sistema, siamo per la compattezza. Noi non ci siamo mai abbattuti e abbiamo provato a dare sempre delle risposte: abbiamo sì bloccato delle partite, ma proveremo ora anche ad allineare tutti i gironi con le partite di recupero. Poi il campionato, quando riprenderà, lo farà con le condizioni normali. Tra mercoledì e domenica avremo alcuni recuperi: non tutti, ma stiamo facendo il massimo. Stiamo provando a portare avanti i campionati di vertice, la D, l’Eccellenza e la Promozione, ma abbiamo bisogno di concretezza. Cosa che finora non c’è stata: l’ultima volta che ho parlato direttamente col ministro Spadafora è stata a maggio”.

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it