Connect with us

Calcio

Silva: “Buttati via due punti. Contento per Bernardi ma oggi bisognava vincere”

Published

on

Il tecnico biancorosso amareggiato dopo la beffa subita della Vastese ad Aprilia

Da una rimonta positiva a una che fa malissimo. Se sette giorni fa la Vastese aveva avuto la forza di riacciuffare l’Olympia Agnonese andata avanti di due gol oggi ad Aprilia i biancorossi hanno subito il ritorno dell’Aprilia che a sei minuti dal novantesimo era sotto di due gol (ma con un uomo in più).

Una vittoria sfumata all’ultimo minuto lasciando tanto amarezza in casa biancorossa, come confermato dalle parole di mister Silva a fine match: “Volevamo vincere, il nostro impatto era stato ottimo come confermato dal doppio vantaggio nel primo tempo. Poi nel finale, complice anche l’inferiorità numerica, ci siamo fatti riprendere, così non va bene, sono due punti buttati via, oggi bisognava portare a casa i tre punti”.

Da una difesa blindata ai cinque gol subiti negli ultimi centottanta minuti: “Sono tanti – ha proseguito il tecnico biancorosso – ma in questo momento ci sta girando anche male, subiamo pochi tiri in porta ma veniamo sempre trafitti”. In chiusura i complimenti per Tommaso Bernardi, il 2001 oggi protagonista di una splendida tripletta schierato a sorpresa da Silva: “Sono contento per lui, è un giocatore importante, in allenamento si allena sempre con grande impegno, meritava questa occasione ed è stato bravissimo a sfruttarla”.

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it