Connect with us

Volley

Sportland Gissi, altro ‘cin cin’ per difendere il terzo posto

Published

on

Battuta 3-0 la Connetti.it Chieti. Busilacchi: “I play off un bel premio”

Per il recupero della 13^ giornata di Prima Divisione femminile, ancora una vittoria casalinga per la Sportland Gissi che sale a 26 punti e prova a tener stretto il terzo posto. A farne le spese la Connetti.it Chieti.

Mister Gianni Busilacchi parte con Sambrotta e Bruno per la diagonale di posto 4, Cinalli in regia, Di Martino opposta e le centrali Marcolongo e la giovanissima Tamosauskaite.

Nella prima parte del primo set le teatine sembrano poter gestire un po’ di vantaggio sulle ragazze di casa, battono bene e cercano di impostare un gioco abbastanza veloce. Sportland mostra qualche difficoltà in ricezione e il cambio palla ne risente. Le ragazze di casa riescono comunque a tenere a poca distanza le ospiti fino l’aggancio e sorpasso nella seconda metà del set. Sportland trova ritmo e coraggio e spinge in battuta per dare meno velocità al gioco avversario. Lo strappo decisivo arriva con il turno in battuta di Del Gesso in sostituzione di Tamosauskaite: 25-21 per la Sportland Gissi.

Nel secondo set dentro la giovanissima Moretta A. al posto di Di Martino. Sportland ha preso ritmo e sicurezza e non concede niente alle avversarie. Tanti gli interventi difensivi e le palle toccate a muro con le centrali Marcolongo e Tamosauskaite, molto attente.  La squadra tiene bene, a metà set dentro Del Gesso per Bruno e la musica non cambia, Sambrotta e compagne non lasciano spazi alle avversarie e il secondo set si chiude 25-17.

Terzo set con la formazione di fine secondo parziale. Ancora una Sportland molto determinata, le ospiti, a sprazzi, provano a tornare in partita, le due attaccanti di banda delle teatine hanno degli ottimi colpi ma non basta. A metà set dentro anche Sambrotta P. per Del Gesso e la nuova Tittaferrante per Sambrotta L. Qualche punto di incertezza per Sportland poi, riorganizzate le idee, ricomincia a macinare gioco, il set finisce 25-22 e le gissane portano a casa un ottimo 3-0.

Mister ancora una vittoria e un gruppo sempre più compatto, si pensa di volare alto? “Stiamo con i piedi per terra, il nostro obiettivo era la salvezza, i play off sono comunque un bel premio per una stagione cosi, dove l’impegno della squadra non è mai mancato e il lavoro della società è stato impeccabile, poi prendiamo quello che viene… detto questo sono molto contento della prestazione delle ragazze, hanno giocato tutte e tutte hanno portato in campo qualcosa di buono. Le nostre giovani atlete, con il supporto delle atlete più esperte, mostrano, sempre più, prestazioni di tutto rispetto.

Domenica 9 ultima giornata della regular season a Crecchio, una gara non facile: “Crecchio è una buona squadra che all’andata ci ha messo molto in difficoltà, qualche punticino non ci dispiacerebbe perché lo porteremmo nella seconda fase. In settimana proveremo a prepararci al meglio”

Redazione Vasport – redazione@vasport.it