Connect with us

Calcio

Stivaletta non basta, pari Virtus Cupello-Atessa

Published

on

Non è stata sufficiente la doppietta messa a segno dall’ex Vastese Cristian Stivaletta alla Virtus Cupello di mister Peppe Soria per fare suo il primo round di Coppa Italia di Promozione giocato tra le mura amiche contro l’Atessa.

Si mette subito in evidenza il centrocampista con spiccate attitudini offensive che rappresenta un autentico lusso per la categoria, ma finisce in parità la sfida, sul punteggio di 2-2, con il discorso qualificazione del tutto aperto e rimandato alla sfida di ritorno di domenica prossima in terra sangrina.

Entrambe su calcio di rigore, nel corso del primo tempo, le realizzazioni di Stivaletta, intervallate dal momentaneo 1-1 di Vasiu. Poi, ad inizio ripresa, il gol del definitivo 2-2 siglato da Del Bello. E, nel finale, hanno rischiato grosso i rossoblù di casa con il calcio di rigore, stavolta per l’Atessa, parato da Cattenari a Quintiliani.

Redazione Vasport – redazione@vasport.it

Advertisement
Advertisement

Facebook

News più lette settimanali