Connect with us

Atletica

‘Su e Giù’, corsa e sensibilizzazione

Published

on

Domenica la 46^ edizione a Campobasso con Acqua Molisia main sponsor. Tematiche di quest’anno ecosostenibilità e lotta alla droga

È in programma domenica 17 novembre la 46^ edizione della ‘Su e Giù’, la manifestazione podistica più importante del Molise alla quale prenderanno parte anche numerosi atleti abruzzesi.

L’appuntamento, organizzato dal Gruppo sportivo Virtus Campobasso presieduto da Nicola Baranello, patrocinato dal Comune di Campobasso, dalla Provincia di Campobasso e dall’assessorato allo Sport della Regione Molise, con Acqua Molisia main sponsor dell’evento, sarà dedicato alla memoria del compianto Maestro Domenico Fratianni, scomparso lo scorso luglio a Matera che, negli ultimi 18 anni, aveva disegnato le medaglie consegnate ai partecipanti alla corsa.

Tante le novità di questa edizione, a partire dalle iniziative finalizzate a rendere l’evento conforme ai più alti standard di sostenibilità ambientale. La Virtus ha aderito, su invito della Regione, al progetto Zero Waste Blue sul tema del rispetto della natura. Durante la gara, in corrispondenza dei punti di ristoro, i classici bicchieri di plastica verranno sostituiti con altri di materiale compostabile; inoltre, lungo il percorso della corsa, i giudici di gara saranno in sella a bici e scooter elettrici e all’apertura, ci saranno un’auto ibrida ed una elettrica.

Il percorso della gara è di complessivi 7,950 km e non è prevista una classifica finale con i partecipanti che rientreranno in un’unica categoria.

Corsa e sensibilizzazione nello ‘spirito’ dell’evento: al centro dell’attenzione l’ecosostenibilità e, tema portante, la lotta alla droga. A tal proposito un gruppo di magistrati, avvocati e rappresentanti delle forze dell’ordine correrà con una maglietta con la scritta ‘Molise libero dagli stupefacenti‘.

Redazione Vasport – redazione@vasport.it

Advertisement