Connect with us

Calcio

Superman Mainardi: i rigori sorridono al Roccaspinalveti. Bene anche la Dinamo

Published

on

Nel ritorno del Primo turno di Coppa Abruzzo staccano il pass per il turno successivo anche Scerni, Fresa e Real Casale

La legge della Prima Categoria. Nessuna sorpresa tra le territoriali nel ritorno del Primo turno di Coppa Abruzzo, quelle di Seconda Categoria pur provandoci hanno già salutato la Coppa. La domenica si è aperta con la qualificazione del Real Casale che ha completato l’opera dopo la vittoria di una settimana fa. A Casalbordino a passare in vantaggio era stata la Pro Vasto con Luca Galiè, i padroni di casa guidati in panchina dal vastese Nicola Di Martino hanno prima pareggiato i conti con Antonio De Cillis e poi completato la rimonta grazie a Daniel Moroianu. Gli ospiti non si sono arresi trovando il gol del definitivo 2 a 2 con Moussa Keita. Nel finale il vastese Patrick Smerilli ha neutralizzato un calcio di rigore a Graziano Di Biase.

Da un rigore parato a una lotteria dei rigori che ha premiato il Roccaspinalveti bravo a ribaltare la sconfitta di una settimana fa in casa del Casalanguida. I roccolani nei novanta minuti si sono affidati al bomber Loris Della Penna autore di una doppietta con gli ospiti che avevano trovato la via del gol con Giuseppe Di Marco. Un altro 2 a 1 a pareggiare i conti con l’andata, ai calci di rigori ci ha pensato Crescenzo Mainardi a regalare la qualificazione ai biancoverdi. Dopo alcuni interventi decisivi durante la partita ha parato i penalty prima a Giuseppe Di Marco e poi a Tornese. Festa anche per la Dinamo Roccaspinalveti brava a bissare la vittoria dell’andata andando ad espugnare Torrebruna con lo 0 a 3 confezionato dalla doppietta di Luca Madonna e un’autorete. Tutto facile per i ragazzi del presidente Maurizio Trofino.

Alla vittoria di una settimana fa il Fresa ne ha servita un’altra battendo il Trigno Celenza al termine di uno scoppiettante 3 a 2. Agli ospiti non sono bastate le reti di Danilo Antenucci e Stefano Piedigrosso, i biancorossi di casa sono passati all’incasso con il gol di Ilyass Erragh (arrivato dal Casalbordino) e la doppietta di Simone Annibali. Dopo la larga vittoria dell’andata lo Scerni ha conquistato l’accesso al Secondo turno con un pareggio. In casa dello Sporting Sansalvese all’iniziale vantaggio ospite firmato da Domenico Ferrazzo ha risposto Alessio Fizzani per l’1 a 1 finale. Scernesi costretti anche all’inferiorità numerica a causa dell’espulsione di Mirko Monteferrante. Niente da fare per l’Odorisiana, Eugenio Vitelli prima e Giuseppe Di Giacomo poi avevano acciuffato momentaneamente sul pari il Fossacesia ’90 ma gli ospiti a Monteodorisio si sono imposti per 4 a 2 con le reti di Polsoni, Remigio, Paolucci e Caporale.

Risultati ritorno Primo turno Coppa Abruzzo (in grassetto le qualificate):

    RITORNO ANDATA
       
Odorisiana Fossacesia ‘90                       2 – 4 1 – 3
Sporting Sansalvese Scerni 1 – 1 0 – 3
Fresa Trigno Celenza 3 – 2 2 – 1
Roccaspinalveti Casalanguida 2 – 1 1 – 2
Real Casale Pro Vasto 2 – 2 4 – 3
Torrebruna Dinamo Roccaspinalveti   0 – 1

Redazione Vasport – redazione@vasport.it