Connect with us

Calcio

Teramo, mister Paci: “Dobbiamo rispondere sul campo!”

Published

on

L’allenatore è ritornato sugli errori che hanno portato alla sconfitta di domenica scorsa

Le vittorie contro Catania e Paganese sono ormai un lontano ricordo per il Teramo che arriva alla sfida contro la Turris nel suo peggior momento stagionale; figlio di tre sconfitte consecutive contro Ternana, Virtus Francavilla e Vibonese. Se la prima, come ripetuto più volte, ci può stare, le ultime due contro squadre più abbordabili hanno lasciato un po’ di malumore nell’ambiente biancorosso.

Prossimo avversario dei diavoli è la Turris; squadra che un po’ come la Vibonese cerca di rientrare nella corsa playoff propri ai danni del Teramo che ha ancora un buon margine di vantaggio sulle inseguitrici (+6 sull’undicesima). I campani sembrano aver superato il loro periodo di difficoltà in cui hanno raccolto una solo vittoria 13 gare (9 sconfitte) e arrivano a questo sfida dopo una buona vittoria contro il Catania in casa e un pareggio contro il Catanzaro quarto in classifica.

Nella conferenza stampa della vigilia mister Paci ha commentato così i giorni che hanno preceduto il match: “Abbiamo passato un settimana turbolente soprattutto per la scorsa sconfitta e l’unica cosa che possiamo fare è rispondere sul campo domani“.

Sugli indisponibili: “Recuperano Birligea e Cappa per domani mentre rimangono ancora assenti Minelli, Soprano e Di Matteo“.
Sulle risposte che si aspetta dai ragazzi contro la Turris: “Cerco delle risposte da parte di tutti dopo la sconfitta. Abbiamo voglia di riscattarci ma sarà il campo a dire se saremo stati bravi o meno“.

Il mister poi è ritornato sulla sconfitta contro la Vibonese: “Dobbiamo andare sempre al massimo, lo dice la nostra storia. Non abbiamo mai vinto giocando male. Contro la Vibonese per un tempo non l’abbiamo fatto e sono usciti i nostri limiti. Non è un discorso di natura mentale ma è una questione di intensità nel nostro gioco“.

Infine un commento sugli avversari: “Sono una squadra molto forte allenata da un allenatore molto esperto che pratica un calcio molto offensivo. Sono molto intraprendenti e vogliosi di far vedere un buon gioco. Sarà una partita molto difficile per noi”.

Il Teramo affronterà la Turris domani, 3 aprile, alle ore 15 al “Bonolis”.

Davide Baglivo
redazione@vasport.it