Connect with us

Calcio

Teramo, Paci: “Ci aspetterà una partita sporca!”

Published

on

Gli uomini di Paci fanno visita al Virtus Francavilla per ricominciare a fare punti

Il Teramo affronterà domani la Virtus Francavilla dopo la sconfitta dello scorso weekend contro la capolista Ternana. L’obiettivo ovviamente sarà ricominciare a fare punti per rimanere tra le prime della classe.

La Virtus Francavilla è al 14° posto con 10 punti e non vince in casa da un mese (2-1 al Potenza) mentre nelle ultime tre partite ha collezionato 2 punti contro Foggia e Catanzaro e perdendo contro la Ternana solo 1-0.

In conferenza stampa mister Paci è ritornato sulla partita di Terni e sugli errori commessi dalla sua squadra. Il più importante, secondo l’allenatore, è stato la mancanza di equilibrio soprattutto in fase di pressing dove la squadra, alla ricerca del pareggio, si è allungata e lasciando spazio alla Ternana che ne ha approfittato.

Paci ha poi aggiunto che sarebbe un guaio non imparare dagli errori fatti e di non perdere l’entusiasmo dopo una sconfitta. “Abbiamo dimostrato di essere forti ma dobbiamo migliorare, lavoriamo per migliorare sul piano della personalità e della mentalità”, aspetti che secondo il mister fanno la differenza nella grandi partite come quella di Terni.

Sulla partita l’allenatore ha dichiarato che la squadra dovrà essere brava ad interpretare la gara che potrà venir fuori, sottolineando come le dimensioni ridotte del campo renderanno la partita “sporca” e poco tecnica dove i dettagli faranno la differenza. Non a caso il mister ha fatto allenare i suoi ragazzi su un campo ridotto e ha lavorato con loro su cosa non è andato bene a Terni; inoltre ha aggiunto che la squadra dovrà fare un pressing funzionale nel caso in cui la Virtus Francavilla incominci l’azione da dietro.

Come sempre Paci non ha dato indicazioni sulla formazione di domani ma ha confermato il recupero di Lasik, non dal primo minuto però, e l’assenza di Minelli che non si sta allenando con la squadra per un problema al ginocchio. I dubbi di formazione restano i soliti in attacco con il mister che ha rassicurato sulla buona condizione fisica e mentale della sua squadra, concludendo che crede in tutti i giocatori a sua disposizione nonostante alcuni abbiano giocato di meno rispetto agli altri.

La partita contro la Virtus Francavilla si giocherà domani, domenica 29 novembre, alle ore 15 al “Giovanni Paolo II” di Brindisi.

Davide Baglivo
redazione@vasport.it