Connect with us

Calcio

Teramo, Paci: “Pressione normale ma vogliamo vincere!”

Published

on

Gli abruzzesi ritornano al “Bonolis” dopo due trasferte

Il Teramo si prepara ad ospitare la Vibonese per la 14esima giornata di C dopo il pareggio contro la Virtus Francavilla e la sconfitta di Terni; risultati che hanno inevitabilmente allungato il ritardo dal primo posto in classifica (-9 con una gara da recuperare) e hanno permesso al Bari il sorpasso.

I calabresi, che hanno vinto in settimana in casa della Casertana, hanno 16 punti e in trasferta hanno collezionato 2 vittorie, un pareggio e 2 sconfitta. Proprio l’ultima sconfitta della Vibonese dovrebbe suonare come un avvertimento per la squadra di Paci dato che i calabresi si sono arresi solo nel finale alla capolista Ternana dopo essere rimasti in vantaggio fino alla doppietta di Vantaggio a dieci minuti dal termine.

Ne è consapevole mister Paci che, nella conferenza della vigilia, ha presentato così la gara: “Domani è una partita difficile e dobbiamo vendere cara la pelle per raggiungere i tre punti” – aggiungendo che la squadra non deve vincere per forza – “Non siamo costretti a vincere ma vogliamo farlo, dobbiamo continuare il nostro percorso con equilibrio e tranquillità”.

Sulla formazione e gli indisponibili, l’allenatore ha confermato che solo Diakite non sarà della gara mentre nella sua testa ci sono i soliti ballottaggi, specialmente in attacco. Ritornando sulla pressione sulla squadra e qualche critica: “Il nostro gioco è aggressivo e dispendioso quindi ci sta essere meno lucidi sul piano fisico e mentale rispetto ad inizio campionato” – continuando – “è normale che la pressione salga data la nostra classifica perché si vuole rimanere in alto. Siamo contenti di quanto fatto e dei progressi della squadra”.

Mister Paci ha poi concluso commentando le partite prima della pausa di Natale: “Dopo Natale vedremo la classifica ma i nostri obiettivi non cambiano in base ai risultati delle prossime gare”.

Il Teramo giocherà domani alle ore 15 al “Bonolis” contro la Vibonese per cercare di ritornare alla vittoria che manca da due partite.

Davide Baglivo
redazione@vasport.it