Connect with us

Calcio

Teramo vincente, ottavo posto e playoff contro il Palermo

Published

on

Vince il Palermo (7°) contro la Virtus Francavilla e pareggia il Foggia (9°) contro il Catania

Vittoria meritatissima per il Teramo che batte la Viterbese 2-0 grazie alla reti di Ilari e Bombagi. Con questo successo i biancorossi scavalcano il Foggia, 2-2 contro il Catania, ma non il Palermo che ha vinto in trasferta contro la Virtus Francavilla. La classifica vede così i diavoli all’ottavo posto e la prima gara dei playoff sarà contro i rosanero al “Barbera”.

Il match inizia subito ad alta intensità per la squadra di mister Paci che, come nelle più belle prestazioni della stagione, trova la rete del vantaggio dopo soli 6 minuti. Errore di Salandria che lascia libero Ilari di involarsi verso la porta, il centrocampista biancorosso non serve il compagno ma calcia con il mancino trovando una splendida rete. Dopo qualche minuto è Birligea ad avere la chance del raddoppio ma davanti a Bisogno non ha la freddezza per concludere con decisione verso la porta.
In campo c’è solo il Teramo e infatti al 20′, dopo uno splendido tocco di Bombagi, Porru atterra Tentardini in area e l’arbitro fischia il rigore. Come sempre sul dischetto si presenta il 10 teramano che batte il portiere. Il Teramo rimane in totale controllo della gara con la Viterbese in netta difficoltà.
La musica nel secondo tempo non cambia con i biancorossi che vanno più volte vicini al 3-0 ma manca la lucidità necessaria per chiudere definitivamente la partita. Gli ultimi minuti della gara scivolano senza particolari emozioni e sugellano il netto successo del Teramo sulla Viterbese.

A fine gara è intervenuto il Presidente Iachini che ha parlato della gara vinta e della stagione: “Abbiamo fatto una bella partita, peccato per il risultato di Francavilla. Le frustate che abbiamo subito hanno risvegliato l’orgoglio dei ragazzi. Per scaramanzia non dico niente sui playoff. Do un bell’8 alla squadra considerando come siamo partiti con tutte le chimere negative addosso. Avremmo potuto avere una decina di punti in più ma purtroppo così non è stato. Penso che sia una dei migliori Teramo degli ultimi anni”.

Davide Baglivo
redazione@vasport.it