Connect with us

Sport

Toponomastica vastese: A Gaspari intitolato lo Stadio del Nuoto. Novità per Vasto Marina e ricordo per Bartali

Published

on

Tra le trenta intitolazioni approvate dalla Giunta Comunale novità per gli impianti sportivi

“Oltre trenta intitolazioni per valorizzare non solo i concittadini vastesi ma anche figura di statura nazionale ed internazionale che costituiscono per noi tutti un esempio di progresso umano”. La Giunta Comunale vastese ha approvato le nuove intitolazioni di luoghi pubblici finora sprovvisti di denominazioni ufficiale.

Tra queste non mancano strutture sportive e sportivi, a partire da Remo Gaspari a cui sarà intitolato lo Stadio del Nuoto di via Conti Ricci, opera da lui stesso promossa e inaugurata. Il rettangolo di gioco a Vasto Marina sulla statale 16 in località San Tommaso porterà il nome di “Padre Fulgenzio Fantini” ed infine un ricordo anche per il ciclista Gino Bartali, “Giusto tra le nazioni”, sarà intitolato il Parco innestato nella Riserva ‘Marina di Vasto’.

“Portiamo a compimento – ha dichiarato l’Assessore ai Servizi Civici con delega alla Toponomastica, Luigi Marcello – un lavoro importante che centra l’obiettivo di riscontrare le molteplici istanze giunte dal Consiglio Comunale e dal mondo dell’associazionismo cittadino: per procedere alle intitolazioni, attendiamo il via libera da parte della Prefettura, soprattutto per le deroghe a persone scomparse prima dei dieci anni normativamente definiti”.

Redazione Vasport – redazione@vasport.it